Pesaro, ladri ghiottoni in piadineria e al ristorante: fanno lo spuntino e ripuliscono le casse

Giovedì 6 Febbraio 2020
Pesaro, ladri ghiottoni in piadineria e al ristorante: fanno lo spuntino e ripuliscono le casse

PESARO - Balordi a caccia di spicci. O magari di uno spuntino in notturna. Continua l’ondata di vandalismi e furti nella zona del centro storico e del mare. Ieri notte hanno fatto visita al Bar Piadineria Chiosco nella zona di piazzale Cinelli. 

LEGGI ANCHE:
Volontario di 49 anni muore per spegnere un incendio: la tragedia sotto gli occhi di un collega

Schianto tra mezzi pesanti in autostrada, muore un camionista marchigiano di 59 anni


Hanno quindi forzato la cassa e preso quanto rimasto, circa un centinaio di euro. Il titolare del Chiosco si è sfogato sui social: “Hanno pensato bene anche di rifocillarsi con mozzarella, wafer e aranciata. E’ il secondo furto che subiamo in un anno”. Poi si sono spostati di pochi metri, in via Venturini, dove hanno preso di mira il ristorante L’Amo Osteria di Mare. Anche in questo caso il titolare si è sfogato sui social. “Stanotte sono venuti i ladri al ristorante che hanno sbaraccato tutto, ma cosa pensavano di trovare? Poveri scemi”. Tanto disordine, molte cose a terra, ma senza bottino. Una impennata di razzie simili che fanno pensare a una piccola banda o un bandito solitario. Sono diverse le razzie e i furti a danni dei negozi nel centro di Pesaro degli ultimi giorni.

Ultimo aggiornamento: 16:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA