Perde il portafogli con la lista degli anabolizzanti da piazzare: i carabinieri glielo restituiscono e lo denunciano

Martedì 1 Giugno 2021
Cattolica, perde il portafogli con la lista degli anabolizzanti da piazzare: i carabinieri glielo restituiscono e lo denunciano

CATTOLICA - Ha ritrovato il portafogli che aveva perso, ma la riconsegna gli è costata una denuncia. E’ successo a Cattolica. Nell’ultimo weekend, i carabinieri della locale Tenenza si sono infatti imbattuti in quella che almeno inizialmente sembrava una consueta vicenda di smarrimento di beni: un onesto cittadino si è infatti presentato nella mattinata di venerdì presso gli uffici dell’Arma per consegnare un portafogli che aveva rinvenuto per strada, affinché potesse essere restituito al suo proprietario.

 

Così i carabinieri hanno avviato le pratiche per il riconoscimento dell’uomo e spulciando tra i documenti custoditi nel portafogli, hanno ritrovato un appunto manoscritto sospetto, contenente nomi e costi di noti farmaci e prodotti anabolizzanti. Cosi i militari hanno deciso di vederci chiaro e si sono presentati subito presso l’abitazione dell’uomo – un nullafacente con la passione per la palestra - non solo per restituirgli l’oggetto smarrito ma anche e soprattutto per effettuare una perquisizione domiciliare che ha consentito di confermare i sospetti degli investigatori. Nell’appartamento, infatti, sono stati recuperati numerosi anabolizzanti ed integratori, senza alcun tipo di prescrizione, tanto da far scattare una denuncia nei confronti del venticinquenne per i reati di ricettazione e possesso di farmaci utilizzati per alterare le competizioni agonistiche.

 

Ultimo aggiornamento: 13:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA