Covid, oggi i nuovi positivi sono 149 (ma con pochi tamponi). Altri tre morti nelle Marche e 4 ricoveri in più. Le province più a rischio /Il trend

Lunedì 6 Dicembre 2021
Covid, oggi i nuovi positivi sono 149 (ma con pochi tamponi). Il virus nelle Marche rallenta, quale ipotesi per la zona gialla. Le province più a rischio

ANCONA - Sono 149 i nuovi contagi di oggi nelle Marche, ma i 1.364 tamponi esaminati nel percorso diagnostico-screening fanno capire quanto sul numero dei positivi pesi l'effetto giorno di festa. La percentuale di positività è del 10,9% e il tasso di incidenza cumulativa su 100mila abitanti è 191,35. Qualche dato perché sia chiaro che non va abbassata la guardia e usata la mascherina nei luoghi affollati anche se non obbligatoria. 

L'andamento del tasso di incidenza cumulativa settimanale su 100mila abitanti nelle Marche

Chiudiamo la settimana con un incremento di 207 casi sui sette giorni precedenti con un totale di 2.873 nuovi positivi, una crescita in percentuale del 7,2 per cento (dal 30%) che segna indiscutibilmente un inizio di rallentamento della forza di espansione della curva epidemica. Un raffreddamento che sembra escludere un imminente passaggio delle Marche in zona gialla dal prossimo luneì e comunque non prima del 27 dicembre. Come dire: non abbasiamo la guardia.

 

C'è poi un dato che deve fare riflettere sull'efficacia dei vaccini, unica arma per combattere il virus e limitarne comunque ospedalizzazione e mortalità: sui 149 contagi di oggi, il 52% dei positivi si era sottoposto a profilassi ma tutti con oltre 5 mesi dalla seconda dose. E' chiaro che la terza somministrazione sia necessaria per evitare di ammalarsi e di far scattare altre misure restrittive.  Nella settimana passata nelle Marche sono state somministrate una media di 12.364 dosi al giorno, con punte vicino a 14 mila (ieri, domenica, 6.000 vaccinazioni). Le terze dosi somministrate sono state 213 mila e la campagna vaccinale ha coperto il 52% di da 80 anni in su, il 16% della popolazione totale.

 

Province Marche, ecco dove il virus corre di più

Per tornare ai dati di oggi. La provincia con il più alto numero di nuovi positivi a Sars-Cov-2 è quella di Ancona con 71 casi, seguita nell'ordine da quelle di Macerata con 43, Pesaro Urbino con 25, Ascoli Piceno con 6 e Fermo con 1. Tre dei 149 nuovi positivi sono di fuori regione. 

Tre decessi, ricoveri +4

Oggi sono stati purtroppo segnalati 3 decessi legati al Covid, sono morti una 91enne di Fano (Pu), un 89enne di Sant'Elpidio a Mare (Fm) ed una 87 di Mondolfo (Pu), tutti già afllitti da altre patologie. Sono state 3.163 le vittime della Pandemia nelle Marche, 1770 uomini e 1.393 donne. In aumento i ricoverati, che oggi sono 130, 4 più di ieri. Salgono a 30 (+1) quelli in terapia intensiva e a 71 (+3) quelli nei reparti non intensivi, stabili a 29 quelli in semi intensiva. 

I nuovi positivi per fascia di età

Per quanto riguarda le fasce di età, è quella da 45 a 59 anni che registra oggi il maggior numero di contagi (48), seguita dai 25-44enni (21). Scendono i nuovi contagiati tra i più giovani. Dati che riflettono comunque il minor numero di contagi complessivi e l'esigua platea dei tamponi nel percorso diagnosi-screening.

 

 

 

LEGGI ANCHE 

«I no-vax in casa come sorci». La procura e l'Ordine dei medici archiviano l'esposto contro Burioni. Ecco cosa era successo

LEGGI ANCHE 

Per market, edicole e tabacchi non serve il Super Green pass. Aggiornamento e verifica, cosa cambia. Da oggi le nuove regole, ecco come muoversi

 

 

 

 

 

IL CONTAGIO NELLE REGIONI

 

 

Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA