Dai ristoranti stellati a Recanati: la nuova sfida di Andrea Bertini. Il giovane chef apre un locale nella sua città

Giovedì 24 Marzo 2022 di Luca Patrassi
Dai ristoranti stellati a Recanati: la nuova sfida di Andrea Bertini. Il giovane chef apre un locale nella sua città

RECANATI -  Il debutto è fissato per stasera, entra in scena il ristorante Casa Bertini. Già il nome indica la provenienza, il senso delle radici anche nel nome, storie e sapori di famiglia, versanti paterno e materno: il riferimento è alle nonne, marchigiana e lombarda, di Andrea Bertini. Bertini è un giovane chef recanatese che all’Istituto Alberghiero di Loreto inizia il suo percorso di formazione per svolgere le prime esperienze professionali in alcuni locali del territorio, approdare all’alta cucina di hotel di lusso in giro per la Penisola e frequentare l’Alma, la scuola di cucina Italiana, alla cui guida vi era il maestro Gualtiero Marchesi, risultando il secondo miglior studente tra gli 80 provenienti da tutta Italia. 
 

Andrea Bertini infine realizza nuove esperienze lavorative in grandi ristoranti italiani: prima “All’Enoteca” di Canale d’Alba (Cuneo) una stella Michelin, diretto dallo chef Davide Palluda, poi al fianco dello chef Mauro Uliassi, presso l’omonimo ristorante “Uliassi” di Senigallia, tre stelle Michelin. Ora lo chef Bertini ha deciso di tornare nella sua terra madre, a Recanati, alle Grazie, ed aprire un ristorante in cui dar vita alle proprie creazioni. E lo fa accompagnato da Matteo Ressico, suo grande amico e collega piemontese, che ha deciso di seguirlo in questa nuova avventura enogastronomica.

È così che nasce Casa Bertini: il ristorante, non lontano dal centro storico della cittadina leopardiana e custodito fra l’antica Porta Cannella e la Chiesa di Castelnuovo, apre la vista ai Monti Sibillini e alla campagna recanatese.Lo stesso panorama che, accompagnato ai colori e ai sapori della tradizione, ispira l’azione creativa della cucina: questa infatti abbraccia tutto il territorio marchigiano, dal mare alla montagna, in un connubio che lega il ricordo dell’infanzia e la tipicità della cucina della nonna, alle contaminazioni e alle influenze figlie di viaggi ed esperienze. 


Porte aperte da oggi a Casa Bertini, protagonisti Andrea Bertini e Matteo Ressico, due giovani che hanno deciso di aprire un nuovo ristorante e mettere insieme la loro passione per la buona cucina ed il buon vino.

 

Ultimo aggiornamento: 25 Marzo, 16:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA