Monte San Giusto, è ai domiciliari:
gli trovano in casa 3 etti di cocaina

E' ai domiciliari per droga:
gli trovano in casa
350 grammi di cocaina
MONTE SAN GIUSTO- Arrestato per spaccio di cocaina, gliene trovano altri 350 grammi mentre è ai domiciliari. Si aggrava del giovane sangiustese 33enne: nel tardo pomeriggio di ieri è stato condotto in caserma a Macerata ed ora la sua posizione è al vaglio del pubblico ministero di turno, Margherita Brunelli.

Mercoledì scorso era finito in manette al culmine di un’operazione antidroga condotta dai carabinieri del Reparto operativo di Macerata. Era stato lo stesso trentatreenne ad ammettere di avere della droga in casa: ben 130 grammi di cocaina nascosti all’interno di una scacchiera che era in bagno. Una settimana esatta e ieri pomeriggio, dopo le 14.30 i carabinieri sono tornati nella sua abitazione a Villa San Filippo per effettuare un’approfondita perquisizione: hanno trovato ben 350 grammi di cocaina. In totale aveva quasi mezzo chilo di droga.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Ottobre 2018, 12:54 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2018 12:54

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO