Doppio soccorso in montagna: ragazza cade in bici e si ferisce, giovane non riesce più a scendere

Domenica 20 Settembre 2020
Un mezzo del Soccorso Alpino
FIASTRA - Doppio intervento ieri in montagna, più esattamente a Fiastra, per il Soccorso Alpino della stazione di Macerata. Nel pomeriggio i soccorritori sono intervenuti nella zona montana di Fiastra, lungo il percorso del Fargno, per soccorrere una giovane di Chiaravalle di 27 anni, R.C., che a seguito di una caduta in bici aveva riportato varie escoriazioni e una distorsione al ginocchio. La ragazza, dopo le prime cure del caso, è stata accompagnata dai soccorritori a Bolognola dove ha raggiunto la propria auto.


 
Secondo intervento sempre nel territorio comunale di Fiastra - alle Lame Rosse - dove un ragazzo belga è salito a un’altezza di circa sette metri e si è poi trovato in difficoltà nel tornare indietro. Sul posto sono subito intervenuti, oltre gli uomini del Soccorso Alpino di Macerata, anche i vigili del fuoco con l’elicottero. Il giovane, dopo un paio di ore, è riuscito finalmente a trovare la strada del ritorno e ha iniziato a scendere; quando si trovava a metà percorso ha incontrato i vigili del fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino di Macerata che lo hanno caricato su una jeep.
Ad attenderlo sul punto di partenza due compagni che erano con lui; tutti e tre i giovani sono stato accompagnati alle rispettive auto e non hanno riportato gravi conseguenze se non tanta paura. © RIPRODUZIONE RISERVATA