Bobo Vieri e Costanza Caracciolo, da amici a sposi: «Quella notte romantica a Roma...»

Bobo Vieri e Costanza Caracciolo (instagram)
Bobo Vieri e Costanza Caracciolo (instagram)
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 29 Aprile 2020, 19:00 - Ultimo aggiornamento: 22:47

Si sono innamorati dopo dieci anni di amicizia e ora, sposati con un cerimonia lampo a Milano, hanno due figlie, Stella e la neonata Isabel. Ora Bobo Vieri e la moglie Costanza Caracciolo raccontano l’incontro "magico", avvenuto tre anni fa nella Capitale, che li ha fatti innamorare.

LEGGI ANCHE:

Sara Affi Fella di "Uomini e donne" è incinta. Prima foto col pancino: «Quattro mesi di puro amore, ti aspettiamo»


Per lei Bobo è stata una scoperta: “Quella sera è stata bellissima perché c’eravamo solo noi in tutta Roma – ha fatto sapere a “Chi” - non ci vedeva nessuno e abbiamo fatto questo giro notturno super romantico. Abbiamo chiacchierato come non avevamo mai fatto prima: avevo un’altra idea di lui e, invece, ho scoperto una persona meravigliosa, dolce, timida.Sono fiera che abbia deciso di aprirsi con me perché nessuno, a parte la sua famiglia, lo conosce come lo conosco io”.

Bobo invece sembra avesse le idee già chiare: “Per me non è stata una sorpresa perché io sapevo già com’era Costanza: conoscevo i suoi valori, sapevo che era una ragazza perbene, educata, simpatica, vedevo come si muoveva, come si comportava, sapevo tutto di lei e mi piaceva.
Forse sono stato io la sorpresa, perché la gente non sa come sono: non sono uno che racconta, non faccio vedere niente di me, perché sono uno che arriva e sparisce, non ti lascia il tempo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA