Bobo Vieri: «Finita la vita da playboy, un bacio delle mie figlie vale più di ogni gol»

«Stella e Isabel, le nostre bimbe, mi hanno insegnato la pazienza. Mai stato paziente un secondo in vita mia. Ma con Coco (Costanza) sono cambiato»

Bobo Vieri: «Finita la vita da playboy, un bacio delle mie figlie vale più di ogni gol»
Bobo Vieri: «Finita la vita da playboy, un bacio delle mie figlie vale più di ogni gol»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Agosto 2022, 13:52

Una vita da Bobo Vieri. L'ex-calciatore, oggi 49 anni ed una seconda vita a Miami, dopo la prima da bomber e playboy, racconta in un'intervista a Il Corriere della Sera, la sua vita «felice» da papà di due bambine avute dalla compagna, l'ex-velina Costanza Caracciolo. Vieri, centravanti di Juve, Lazio, Inter, Milan ha indossato 14 maglie ed in 20 di carriera non si è fatto mancare nulla. Simpatico, sguardo sornione, battuta sempre pronta, Vieri oggi è un altro.

Ornella Muti attacca Chiara Ferragni sul cibo spazzatura: la risposta di Fedez

Una bella storia d'amore

«Stella e Isabel, le nostre bimbe, mi hanno insegnato la pazienza. Mai stato paziente un secondo in vita mia. Ma con Coco (Costanza) sono cambiato. Ero appena uscito da un’altra relazione, abitavo a Miami, mi sono detto: Bobo hai 44 anni, stai da solo, divertiti un po’, vai a vivere con due o tre amiche. Costanza la conoscevo da anni, non era mai successo niente, poi comincia un gioco: io do il voto alle foto che lei posta su Instagram. Voti alti. Clic». Dalla nascita dell'amore, la voglia di paternità. «..prima non ero pronto. Con Coco è successo tutto senza sforzo, senza pensare. Ci siamo trovati e dopo tre mesi abbiamo deciso di fare un figlio. Cinque anni più tardi, eccoci qui».

La felicità nuova, molto più forte di un goal al 90°. «Con Coco sto bene. Non ho bisogno di niente. Men che meno di programmare: io sono negato per la programmazione, devo vivere il daily. In meno di due anni sono arrivate due bambine che sono la più grande gioia della mia vita, altro che i gol. Ringrazierò Coco per sempre per avermi dato una famiglia così bella».

 

Amore per le figlie ed ex-playboy

«Ogni volta che esco di casa le bimbe vogliono un bacio, un abbraccio e il “cinque”. Ogni volta! Stamattina Stella è entrata in camera: papà e mamma, vi amo tanto, ha detto. Mi stavo facendo la barba: giù lacrime! La grande, Stella, quasi 4 anni, sono io. La piccola, Isabel, due anni, sta tirando fuori il suo carattere. L’altro giorno, al parco, una bambina si è avvicinata a Stella: Isabel l’ha cacciata via, è gelosissima della sorella».

Fama di donnaiolo ormai è un ricordo. «Quella vita lì è finita!» dice Bob, ma «mi sono divertito, non lo nego...oggi sono un marito un po’ lunatico e un papà presente e felice. Ho i capelli bianchi ma sono sempre io, lo stesso Bobo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA