Porto S.Giorgio, rogo al porto: i militari
della Capitaneria individuano il piromane

Rogo al porto, i militari
della Capitaneria
individuano il piromane
PORTO SAN GIORGIO - E’ stato individuato il piromane che una decina di giorni fa ha appiccato il fuoco su una imbarcazione di quattro metri ormeggiata al porto di Porto San Giorgio. Le indagini dei militari della Guardia costiera hanno infatti stretto il cerchio attorno ad un uomo, già noto, ritenuto l’autore dell’incendio. Sono state indagini lampo quelle della Capitaneria di Porto, che si è messa subito sulle tracce del piromane, anche grazie ai riscontri fatti in seguito all’esame delle immagini fornite dalle telecamere di sorveglianza installate nella zona. E’ stato così possibile dare un volto al piromane. Sarebbe già stata depositata in procura una relazione delle indagini effettuate per risalire all’autore del gesto.
L’incendio si è verificato nella tarda serata di undici giorni fa. Ad andare a fuoco fu la parte di poppa di una piccola imbarcazione ormeggiata sulla banchina del porto peschereccio, di fronte al mercato ittico. Fortunatamente le fiamme non si sono estese alle imbarcazioni vicine, ma sono rimaste delimitate alla zona motore, andato completamente distrutto. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco, arrivati prontamente sul posto e le indagini sono state immediatamente avviate dalla Capitaneria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Marted├Č 14 Novembre 2017, 08:05 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 08:05

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO