La fiera d’autunno fa brillare il centro: c'è anche un’app per verificare i Green pass

Martedì 23 Novembre 2021 di Serena Murri
La fiera d autunno fa brillare il centro: e c'è anche un app per verificare i Green pass

PORTO SAN GIORGIO -  Fiera d’autunno, la città si conferma punto di riferimento commerciale. Più di 250 espositori nel centro, trasformato in una mega piazza di bancarelle. Per promuovere l’evento erano state lanciate anche iniziative commerciali e aperitivi a tema. Non è mancato l’intrattenimento in piazza, con il duo musicale organizzato in piazza Matteotti all’ora dell’aperitivo, sostenuto da Confartigianato. Il movimento si è visto fin dalla mattina, con un aumento del flusso di persone durante il pomeriggio e fino a sera, con parcheggi esauriti fino al tardo pomeriggio. Soddisfatti gli ambulanti che hanno lavorato tutti.

 

 

«Il bilancio è stato migliore rispetto alle aspettative che avevamo che erano basse - spiega Antonio Di Vilio, titolare di una bancarella di calzature- le presenze non erano preventivabili. Gli acquisti sono stati relativi, c’è stato molto passeggio ma non ci possiamo lamentare». In migliaia, si sono riversati sulle vie traverse del centro da tutto il territorio circostante, in cerca dell’occasione. Il weekend ha aperto le danze anche alle festività, con l’accensione delle luci in città e le installazioni luminose sparse in centro, su viale Cavallotti e in piazza del teatro. Riscontri positivi anche sulla prima tappa dell’autobus di Santa Claus, sabato pomeriggio.

Soddisfatto l’assessore al Commercio Christian De Luna: «Esprimiamo la piena soddisfazione per la riuscita. Anche il meteo è stato dalla nostra parte, permettendo migliaia di presenze senza vanificare il gran lavoro organizzativo. Le attività commerciali hanno beneficiato dell’affluenza. Non si sono registrati disagi di rilievo e disguidi, i controlli effettuati hanno garantito la riuscita e la sicurezza negli spazi dedicati alla fiera. Con gli uffici siamo pronti per metterci di nuovo al lavoro per riproporre il recupero di un altro grande appuntamento come quello della Fiera di San Giorgio».


Ad animare la giornata anche l’esposizione di 30 auto d’epoca del Campe in viale Buozzi, viale Don Minzoni era animato dal mercatino di Campagna amica promosso dalla Coldiretti, mentre in piazza Matteotti erano presenti gli stand dell’associazionismo locale, Croce Azzurra, Protezione civile, Amici a 4 zampe e Avis. La giornata ha visto impegnato tutto il personale in forza alla polizia municipale con doppi turni di servizio, dalla spunta mattutina ai controlli degli operatori, dal contrasto all’abusivismo commerciale al controllo del traffico, fino al rispetto delle norme anti contagio. Il comando ha reso noti alcuni dati sulle attività svolte, che confermano il rispetto dei divieti e delle norme grazie all’attenzione dei cittadini. Quattro i mezzi rimossi per sosta vietata, due i casi di cessione dei posteggi non autorizzati. All’interno della zona fiera e in alcuni punti di accesso sono stati effettuati controlli a campione sui Green pass: attraverso l’apposita app i vigili hanno verificato la validità dei certificati a 620 visitatori.

 

Ultimo aggiornamento: 11:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA