A Castel di Lama il barbecue si fa nei parchi pubblici. L'idea del sindaco per socializzare

A Castel di Lama il barbecue si fa nei parchi pubblici. L'idea del sindaco per socializzare
A Castel di Lama il barbecue si fa nei parchi pubblici. L'idea del sindaco per socializzare
di Eduardo Parente
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Settembre 2022, 06:50

CASTEL DI LAMA - «Nuove opportunità di socializzazione». È questo lo spirito che anima la nuova iniziativa dell’amministrazione comunale a cinque stelle, guidata dal sindaco, Mauro Bochicchio. "Barbecue di comunità" è il nome scelto dalla giunta per dare nuova linfa vitale a tre parchi pubblici del paese, con l’obiettivo di incrementare le attività di socializzazione. 

 
Le prenotazioni 
Difficile rinunciare ad un barbecue di fine estate tra amici o in famiglia. E se a casa, per questioni di spazio, non è possibile organizzare una rimpatriata, basta inviare una richiesta scritta in comune in cui specificare le finalità di utilizzo e il parco scelto, e il gioco è fatto. «Questa settimana - spiega il sindaco, Bochicchio - abbiamo provveduto ad acquistare 3 barbecue di comunità che installeremo nei parchi di via Giordano Bruno, nel parco di Via Trento (tra l’altro, come richiesto da alcuni cittadini) e nella Bambinopoli. Con questo piccolo investimento, andiamo, quindi, ad incrementare le dotazioni di alcuni parchi pubblici, creando così nuove opportunità di socializzazione». 


In arrivo panchine e tavoli 
«Il resto delle dotazioni (panchine, tavoli ecc. ecc) verranno rinnovate con il progetti del Pnrr, le cui procedure di affidamento sono da poco partite». Non solo. Grazie ad una corposa donazione, è stato possibile, già dallo scorso anno, incrementare i servizi. «Voglio ricordare - conclude il primo cittadino di Castel di Lama, Mauro Bochicchio - che grazie ad una generosa donazione di Art.com 2.0, lo scorso anno abbiamo acquistato diversi set di tavoli e panche, aumentando, così, il ventaglio di servizi gratuiti al servizio della collettività. Se, quindi, volete organizzare una giornata in compagnia all’aria aperta, ed avete bisogno anche di qualche tavolo, potete farne richiesta all’ufficio tecnico».Insomma, le prenotazioni sono aperte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA