Festa grande per il ragazzo d'oro Tamberi e il primo settembre le nozze tra Gimbo e Chiara

Lunedì 22 Novembre 2021 di Maria Cristina benedetti
Festa grande per il ragazzo d'oro Tamberi e il primo settembre le nozze tra Gimbo e Chiara

OFFAGNA - Festa grande ieri a Offagna per Gianmarco Tamberi, medaglia d’oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo, al quale il borgo medievale ha conferito la cittadinanza onoraria. Una celebrazione con tanto di rivelazione: Gimbo e la sua Chiara andranno all’altare il primo settembre.

Dipendenti e clienti, tutti con Green pass, solo il ristoratore è senza: scatta la multa. «Scusate, non ho fatto in tempo a fare il tampone»

 

«Che manifestazione d’affetto, con tanti concittadini, vecchi amici e giovani atleti - scrive il sindaco Ezio Capitani su Facebook. - Grande la disponibilità di Gimbo che si è offerto all’abbraccio di Offagna dove ha vissuto con la famiglia per anni». Se alla Vescovara di Osimo il saltista ha iniziato la sua carriera atletica, sotto la Rocca medievale ha frequentato elementari e medie. Il primo cittadino non contiene l’entusiasmo: «In questa piazza ci sono le nostre eccellenze sportive, della cultura, del turismo e del volontariato che hanno fatto del nostro borgo un paese dove si vive bene». Capitani sfiora le corde dell’emozione: «Qui c’è la gente che ti ha seguito, che ha sofferto e gioito con te nel percorso che ti ha portato ai vertici dello sport mondiale». Tamburini e sbandieratori segnano il ritmo del giubilo. Il presidente del Coni Marche, Fabio Luna, accompagna la solennità del momento. «Grazie - torna a dire il sindaco - per essere qui». La pergamena, un mazzo di fiori e sul palco sale la futura signora Tamberi, Chiara Bontempi, che sollecitata dalla folla svela la data delle nozze, già fissate per il prossimo anno. Primo settembre. Uno, come il primo giorno d’agosto quando Gimbo salì sul podio olimpico con l’oro al collo. «Porta fortuna». Capitani rilancia: «Venite a sposarvi qui». E subito s’impegna per un’altra grande festa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA