Sos, un paziente positivo alla Clinica Medica. A Torrette il contagiato è stato subito isolato, altre due vittime nella provincia

Sabato 23 Gennaio 2021
L'ospedale regionale di Torrette: un paziente positivo in Clinica Medica

ANCONA Dopo Cardiologia, area Gastro e Oncologia, ieri il virus s’è insinuato in un altro reparto Covid-free dell’ospedale regionale di Torrette. Un paziente è risultato positivo in Clinica Medica. 

Trend giorno per giorno dei contagi

 

 

 

LEGGI ANCHE

Coronavirus, altri 12 morti in un giorno, nelle Marche sono 1.864. Ma calano i ricoverati/ I vaccini nelle regioni

Le Marche presto in zona gialla Covid? Acquaroli ci spera e prepara la mossa a sorpresa. Ecco da quando

 


Una sentenza che ha fatto scattare l’allarme, messo in moto l’iter dei tamponi e dell’isolamento, ma non ha generato lo stato d’emergenza del focolaio. L’urgenza è scattata, nel quartier generale sanitario alle porte di Ancona, nel giorno che la tensione pareva essersi allentata. Dei 118 posti messi a disposizione dagli Ospedali Riuniti per la cura del Coronavirus, ne erano occupati 93. Procedendo di scorporo, a Torrette in Rianimazione 17 letti erano impegnati e due disponibili; in semintensiva erano piene tutte e 21 le postazioni; i ricoveri ordinari erano 51, con ancora 13 possibilità di accoglienza. Al Salesi, il presidio dedicato alla cura dei bambini, si contavano un ricovero in terapia intensiva e tre nel reparto ordinario. 

I numeri 
E se il virus non intende abbassare la testa, la conta delle vittime non dà tregua. Era di 12 decessi legati al Covid il bilancio di ieri del Servizio Sanità della Regione, che fanno salire a 1.864 il totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Sono morti otto uomini e quattro donne, tra 59 e 90 anni, tutti con patologie pregresse. Due delle persone che non hanno retto agli attacchi del virus sono della provincia di Ancona: una era residenti a Jesi, l’altra a Senigallia. E sono ancora i numeri a non dar pace: dei 437 nuovi casi positivi rilevati tra le nuove diagnosi, 131 sono in provincia di Ancona.

Ultimo aggiornamento: 08:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA