Emergenza Covid-19: durante i controlli i Carabinieri trovano un giovane con la cocaina

Venerdì 3 Aprile 2020
Emergenza Covid-19: durante i controlli i Carabinieri trovano una giovane con la cocaina

CORINALDO - In questi giorni i Carabinieri della Compagnia di Senigallia stanno svolgendo mirati servizi finalizzati a prevenire e contrastare il fenomeno epidemico legato al virus COVID-19. Ieri pomeriggio a Corinaldo i militari della locale Stazione hanno controllato una Fiat Punto, a bordo della quale viaggiava un giovane del luogo di 28 anni.

LEGGI ANCHE:

Strade svuotate dalla quarantena, i ladri ne approfittano: raffica di colpi sulle auto in sosta

Alla domanda dei Carabinieri su quale fosse il motivo della sua presenza fuori dall’abitazione il ragazzo ha risposto che stava andando a comprare le sigarette. Ciò che invece i militari hanno trovato, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati tre involucri in cellophane contenenti cocaina, nascosti tra i capi di abbigliamento del ragazzo. La droga è stata sottoposta a sequestro amministrativo e il 28enne è stato segnalato alla Prefettura di Ancona come assuntore di sostanza stupefacente. Nei suoi confronti è stata inoltre elevata la sanzione amministrativa pari a 533 euro, per aver violato le norme nazionali relative alla circolazione delle persone in relazione all’emergenza COVID-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA