Giorgia Speciale quinta agli Europei, Tokyo adesso è più vicina

Sabato 28 Novembre 2020
Giorgia Speciale quinta agli Europei, Tokyo adesso è più vicina

VILLAMOURA - L'anconetana Giorgia Speciale (CC Aniene) con il quinto posto nella Medal Race ha risalito due posizioni nella classifica generale e ha chiuso 5° posto assoluto, largamente prima tra le atlete Under 21, i campionati europei di windsurf, conclusisi in Portogallo. La cagliaritana Marta Maggetti (Fiamme Gialle) dal canto suo ha confermato l'ottavo posto in generale, con un ottavo anche nella Medal Race, finendo comunque davanti alla fuoriclasse olandese Lilian De Geus, europea 2019 e mondiale in carica, vincitrice della Medal. Il titolo europeo è andato alla francese Picon.

Per Giorgia Speciale si tratta di un ottimo risultato, sia perché ottenuto di fronte ad atlete tutte più esperte di lei, sia perchè la gara era considerata come prova indicativa per la scelta dell'atleta che rapprenterà l'italia alle Olimpiadi di Tokyo. Per la surfista dorica quindi, essere stata la prima delle italiane in gara è una cosa ancora più importante

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA