La Sangiustese esonera Senigagliesi dopo essere scivolata nei playout

Mercoledì 8 Gennaio 2020
Stefano Senigagliesi esonerato dalla Sangiustese
MONTE SAN GIUSTO - Salta anche la panchina della Sangiustese, finisce l’avventura di Stefano Senigagliesi durata tre anni con la Coppa Italia Disciplina vinta due anni fa come splendida gemma. «La Sangiustese - si legge nella nota del club calzaturiero - comunica che il tecnico Stefano Senigagliesi è stato sollevato dall’incarico di responsabile della prima squadra. La società lo ringrazia per l’impegno e i valori umani e tecnici trasmessi in questi due anni e mezzo alla guida dei rossoblù. Nei prossimi giorni la Società comunicherà il nome del nuovo allenatore. La squadra in questo momento è affidata al vice Roscioli e al preparatore atletico Bovetti».

Fatale per Senigagliesi la sconfitta per 2-1 contro il Tolentino alla ripresa del campionato dopo la pausa natalizia che ha fatto scivolare i rossoblù in zona playout con 17 punti in 18 partite, 3 vittorie, 8 pareggi e 7 sconfitte. Sono 24 le reti segnate e 27 quelle subite.
© RIPRODUZIONE RISERVATA