Cagliari-Roma 1-2: il gioiello di Pellegrini su punizione regala i tre punti a Mou

Mercoledì 27 Ottobre 2021
Foto Mancini

Prezioso successo della Roma in Sardegna. Ancora di più se si pensa a quanto la partita si è complicata nella ripresa. I giallorossi hanno faticato contro il Cagliari ultimo in classifica e largamente rimaneggiato, riuscendo a ribaltare il risultato a metà della ripresa: Ibanez e Pellegrini hanno replicato al gol di Pavoletti (1-2). Così, dopo due mesi tornano a vincere in trasferta (in campionato) e difendono il quarto posto e quindi la zona Champions.

SENZA EFFICACIA

Mourinho segue i suoi titolari in tribuna, da squalificato. In panchina, all'Unipol Domus, tocca al suo vice Joao Sacramento. La formazione, come annunciato da Josè già domenica pomeriggio dopo il pari contro Spalletti, è la stessa che ha affrontato il Napoli. Ma i suoi fedelissimi faticano a fare la partita contro il Cagliari che può solo difendersi. Mazzarri ha furoi mezza squadra: Godin, Caceres, Strootman, Nandez e Dalbert. I giallorossi, però, non riescono a sfondare. Sono lenti e prevedibili nel palleggio. L'unica chance è del Cagliari, ad inizio gara: traversa di Bellanova. Nessuna conclusione, invece, per Abraham e compagni. 

SOLITA GAFFE

La situazione peggiora nella ripresa. Esce Mkhitaryan per El Shaarawy, ma la Roma si fa sorpendere dal Cagliari che va a dama in contropiede: sul cross di Marin, si addormenta Viña. Bellanova tocca per Pavoletti che fa centro. Mourinho entra in scena sull'1-0. Fuori Viña per il debutto di Felix, attaccante ghanese di diciottani. El Shaarawy si sacrifica in difesa, i giallorssi diventano pericolosi in avanti. Occasioni per Felix e Zaniolo, traversa di Pellegrini e conclusione larga di Mancini. Il 4-2-3-1 è sbilanciato: Rui Patricio salva su Pavoletti di testa. E di testa pareggia Ibanez sul corner di Pellegrini. Il capitano è il protagonista della rimonta: sua la punizione del sorpasso per il suo ottavo gol stagionate (quinto in campionato).  

SEGUI LA DIRETTA DI CAGLIARI-ROMA

SECONDO TEMPO

96' Non c'è più tempo. La Roma vince a Cagliari e conquista la seconda vittoria esterna del campionato. 

90' Saranno 6 i minuti di recupero. 

90' Destro di Zappa, ma è attento Rui Patricio. 

88' Kumbulla dentro, l'unico reintegrato dopo la disfatta di Bodo. Fuori Pellegrini. 

83' Subito ammonito Calafiori per una trattenuta su Bellanova. Intanto dentro anche Keita Balde per il Cagliari. 

81' Fuori anche Zaniolo, dentro Calafiori. Serve una mano dietro a Mourinho. 

80' Cambia Mazzarri, dentro Oliva per Grassi. Intanto ammonito anche Abraham. 

78' GOL ROMA: La ribalta Pellegrini. E chi se non lui. Calcio di punizione perfetto del capitano giallorosso che la mette sul primo palo alle spalle di Cragno. Esecuzione perfetta e Roma avanti. Palla che si spegne sotto l'incrocio e poi anche giallo perché si è tolto la maglia. 

77' Partita che si è anche innervosita: dopo Joao Pedro, anche Lykoggianis finisce sul tabellino degli ammoniti. 

75' Ha alzato decisamente il ritmo la Roma. Che adesso ci crede, e attacca in massa la difesa del Cagliari. 

71' GOL ROMA: Dai e dai e la Roma trova il pari. Succede di tutto nello spazio di qualche minuto. Prima Mancini va vicino al pari, poi Pavoletti chiama al miracolo Rui Patricio, infine sugli sviluppi di un corner guadagnato da Zaniolo, Ibanez, incorna alla perfezione e trova la rete del pareggio. Meritato anche per la Roma. Che adesso ci crede.

69' Traversa piena di Pellegrini, e Roma vicina di nuovo al pari. Pallone tagliatissimo di Karsdorp che pesca il capitano tutto solo sul secondo palo. Spaccata di sinistro e pallone che si stampa sul legno. 

65' Zaniolo di testa va vicinissimo al pareggio. Pallone mordido di El Shaarawy che pesca l'esterno sul secondo palo. Colpo di testa che si perde di un nulla alla destra di Cragno che ha pregato che il pallone uscisse. 

63' Che occasione per Felix, appena entrato: il desto dell'attaccante è rimpallato a pochi passi dalla linea di porta. 

61' Si divora il raddoppio Pavoletti: Marin mette in mezzo da destro, velo di Joao Pedro e pallone che arriva all'attaccante tutto solo dentro l'area di rigore. Sinistro in caduta e palla che arriva docile tra le braccia di Rui Patricio. Altra occasione enorme per il Cagliari. 

60' Indemoniato Mazzarri in panchina. Il tecnico del Cagliari quasi telecomanda i suoi. 

58' Correi ai ripari Mourinho. Fuori Vina, dentro Felix, al debutto in Serie A. 

53' GOL CAGLIARI: Passa la squadra di Mazzarri, e lo fa con l'ìopportunismo di Pavolett. Cross di Marin, Vina non ci arriva, il pallone batte sul corpo di Bellanova che serve involontariamente l'attaccante del Cagliari che, da due passi, non può sbagliare. 

49' Joao Pedro si libera senza particolari difficoltà delle attenzioni di Karsdorp e calcia: parata facile di Rui Patricio. 

46' Subito un cambio per Mourinho all'inizio della ripresa: fuori Mkhitaryan, dentro El Shaarawy. L'armeno, che già sembrava non in serata, probabilmente non era al meglio dopo il colpo subito da Deiola alla fine del primo tempo. 

PRIMO TEMPO

Partita intensa, con pochissimi sussulti. La Roma c'è, e cerca in tutt i modi di trovare la chiave giusta per aprire l'attenta difesa del Cagliari. L'occasione migliore della partita capita comunque ai padroni di casa: Marin pesca Bellanova che lascia partire un missile che centra in pieno la traversa. Giallorossi vicini al vantaggio con Abraham, che ribatte involontariamente una respinta sbaglia di Cragno. 

45' Saranno due i minuti di recupero. 

44' C'è a terra Mkhitaryan, che ha avuto la peggio dopo un duro contrasto con Deiola. 

42' Bravo Veretout ad anticipare Pavoletti, pronto a colpire sul traversone di Lykoggiannis. 

39' Primo giallo della partita. Se lo becca Zaniolo per un fallo su Marin. 

37' La Roma adesso attacca con pericolosità, e lo fa anche con una bella azione manovrata. Pellegrini per Zaniolo che premia l'inserimento di Vina. Cross che Cragno respinge sul corpo di Abraham e pallone che si perde di poco a lato. 

36' Bello il traversone di Karsdorp, che pesca Abraham sul secondo palo: l'inglese prima di colpire è anticipato. Palla in angolo. 

31' Attacca soprattutto a sinistra la squadra di Mazzarri in questo momento, con Lykoggianis che costringe Zaniolo a più di una copertura difensiva. 

26' Possesso palla della Roma. Che però non trova sbocchi. Abraham è contenuto bene, e non ha spazio per attaccare la profondità. 

25' Mette in mezzo il capitano, ma si difende senza problemi, e allontana la minacci, la squadra di Mazzarri

24' Punizione per la Roma da buona posizione. Guadagnata da Mkhitaryan. Sul pallone ci va Pellegrini. 

22' Manca di un po' di brillantezza alla Roma. L'ultima giocata. Quella che serve a spaccare la partita. Ma c'è da dire che il Cagliari è in palla. Fino al momento. 

18' Respinto il sinistro di Zaniolo, che aveva trovato spazio dentro l'area dopo un rinvio sbagliato della difesa isolana. Poi Pellegrini sugli sviluppi commette fallo su Cragno. 

16' Cristante ci prova di testa, sugli sviluppi del secondo corner battuto da Peleggrini. Palla alta sopra la traversa. Ma il centrocampista era stato molto bravo ad anticipare tutti sul primo palo. 

14' Partita intensa, ritmi alti. Con il Cagliari che come detto ha preso campo. 

11' Adesso è il Cagliari che fa girare il pallone coinvolgendo quasi tutti l'undici in campo. La Roma si è messa in attesa, cercando di trovare lo spazio per la ripartenza giusta. 

8' Grandissima occasione per il Cagliari, che centra in pieno la traversa con Bellanova: lancio di Marin, l'esterno a botta sicura col destro, fa tremare la trasversale di Rui Patricio. 

5' Stavolta è pericoloso Zaniolo: calcio d'angolo per i giallorossi, Cristante di testa rimette in mezzo per l'esterno che, sempre di testa, non trova lo specchio della porta. Buono comunque l'avvio dei giallorossi di Mourinho.

2' Buona occasione per la Roma, con Zaniolo che se ne va a destra e appoggia dietro per Pellegrini: conclusione dal limite dell'area che si perde alla destra di Cragno. 

1' Iniziata la partita alla Sardegna Arena. 

Cagliari-Roma, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Grassi, Marin, Deiola, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All.: Mazzarri. 

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All.: Mourinho (squalificato, in panchina Sacramento)

Dove vederla in diretta tv e diretta streaming

Cagliari-Roma, in programma oggi, 27 ottobre, alle 20:45, sarà possibile seguirla in streaming su Dazn. Per seguire la sfida basterà scaricare l'app dedidcata su smart tv di ultima generazione o, in alternativa, collegare la propria tv ad un TIMVISION BOX, ad una console come PlayStation (4/5), Xbox (One, S, X), oppure a dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. La diretta testuale sarà invece disponibile sul sito IlMessaggero.it.

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre, 08:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA