Nessuna offerta per la Samb, sempre più difficile che resti in Serie C

Martedì 11 Maggio 2021
Nessuna offerta per la Samb, sempre più difficile che resti in Serie C

SAN BENEDETTO - Nessuna offerta irrevocabile di acquisto è stata presentata per la Samb. La palla passa ora al tribunale di Ascoli, che può decidere per una delle due seguenti opzioni: indizione dell'asta per l'assegnazione del ramo d'azienda Samb, presumibilmente già per il 18 maggio oppure chiusura immediata dell'esercizio provvisorio e quindi addio alle residue speranze di mantenimento della categoria. Indubbiamente si tratta di un altro passo indietro per chi sperava che la squadra possa giocare anche l'anno prossimo in Serie C. Le speranze per la verità ci sono ancora, ma adesso si sono ulteriormente ridotte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA