Calcio, la Figc: «Serie A, B e C vanno avanti. Stop ai dilettanti». E in caso di nuovo stop ​«brevi fasi di playoff e playout»

Mercoledì 20 Maggio 2020
Calcio, la Figc: «Serie A, B e C vanno avanti. Stop ai dilettanti»
Stop ai campionati di calcio dei Dilettanti, avanti quelli della Leghe di serie A, B e C: è questo quanto emerge dal consiglio federale della Figc, ancora in corso a Roma. Ieri il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, aveva annunciato l'ok definitivo agli allenamenti collettivi, fissando per il 28 maggio un incontro con tutte le componenti del calcio per decidere se e quando far ripartire i campionati.

In caso di «nuova sospensione» per l'emergenza coronavirus il consiglio Figc rimodulerà il format dei campionati con «brevi fasi di play off e play out»; se invece ci sarà un'interruzione definitiva, «la classifica sarà definita applicando oggettivi coefficienti correttivi». È questo l'esito del consiglio Federale, dopo l'ok del Governo alla ripresa degli allenamenti colletivi e in vista della ripartenza dei campionati. Ultimo aggiornamento: 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA