Miss Italia riparte dalle Marche, prima tappa a Tolentino. Madrina Martina Sambucini, ospite d'onore Anita. Ecco tutte le date

Domenica 6 Giugno 2021 di Steno Fabi
Una sfilata di Miss Italia in un'immagine di repertorio

TOLENTINO -  Miss Italia riparte dalle Marche. Una ripartenza all'insegna della bellezza, come dicono gli organizzatori, così come nel 1946, quando nacque il concorso di bellezza più famoso d'Italia. La prima tappa è stata annunciata oggi e si svolgerà il 16 giugno in piazza della Libertà a Tolentino. Sarà un evento  vero e proprio in cui la sfilata delle concorrenti si alternerà a momenti di spettacolo.

LEGGI ANCHE

Stefania Nobile è la nuova agente di Fabrizio Corona: l'annuncio social

Mara Venier, ecco come sta la conduttrice di Domenica In dopo l'operazione? In rete giallo social

 

In tanta luce e gioia, non manca un velo di dolore che gli stessi organizzatori mettono in evidenza: è la prima volta, dopo 40 anni, che manca a questo evento Mimmo Del Moro, indimenticato organizzatore delle selezioni di Marche e Abruzzo, braccio destro di Enzo Mirigliani, come se fossero fratelli, scomparso nel dicembre scorso.


Si riparte dalla bellezza, quindi, dicono gli organizzatori: «Come nel 1946, anno della nascita della Repubblica e del voto alle donne, quando Dino Villani chiamò con il nome di Miss Italia il suo concorso che riprese l’attività dopo tre anni di interruzione: fu anche questo un segnale del ritorno alla libertà».


Un ritorno alla (bella) presenza dopo che l'anno scorso, per l'emergenza Covid, il concorso fu una sorta di casting trasmesso in streaming al termine del quale fu eletta Miss Italia 2020 Martina Sambucini, giovane di Frascati, che sarà a Tolentino e, subito dopo, in un breve tour nelle Marche. Il fascino di Miss Italia emerge anche dai numeri: sono già quasi 10mila le ragazze che si sono iscritte. Per la precisione 9.722. Tra l'altro, sul sito di Miss Italia, è ancora disponbile la form di iscrizione, per cui questo numero sarà sicuramente superato. 


Dell'appuntamento di Tolentino, Martina Sambucini sarà, dunque, madrina: «l’abito tricolore indossato dalla ragazza romana costituirà un messaggio di buon auspicio per una ripartenza vissuta ovunque con fiducia", assicurano gli organizzatori.


Venti le ragazze partecipanti all’elezione di Miss Tolentino e ai due posti d’onore del podio. La serata verrà condotta da Marco Zingaretti, volto noto di grande seguito a livello regionale e sui social, da anni legato all’organizzazione di Miss Italia nelle Marche.


Due gli intermezzi musicali nel programma. Sul palco di piazza della Repubblica a Tolentino si esibirà Anita Bartolomei, di 8 anni, freschissima vincitrice dell’ultima edizione dello Zecchino D’oro con “Custodi del mondo”, brano scritto da Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi. Un altro momento di spettacolo è affidato a Marco Feliciani, cantautore, in arte Mani, di Ancona, in classifica sulle più seguite piattaforme digitali.


Già in cartellone le altre selezioni nelle Marche: il 9 luglio a Petritoli, il 18 a Roccafluvione, il 24 a Genga e il giorno dopo a Pedaso. Le finali regionali già in calendario: il 31 luglio a Montegiorgio, il 16 agosto Numana, il 18 a Cingoli. Non è escluso che le date delle selezioni possano aumentare ove crescesse il numero delle partecipanti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA