Danilo, 24 anni, muore dopo la festa
Grave l'amico che era con lui in auto

Danilo, 24 anni, muore
dopo la festa, grave l'amico
che era con lui in auto
di Eugenio Gulini
SASSOCORVARO - Rientravano da una serata di festa, tornavano a casa a Lunano Danilo Biagi, 24 anni a settembre, e l’amico Patrik Niedzielski, polacco di 26 anni, ma a Caprazzino di Sassocorvaro, lungo la Fogliense, la Golf è sbandata uscendo di strada e andando a schiantarsi contro un albero. Un bilancio pesante: Danilo Biagi, che era alla guida dell’auto è morto sul colpo, Patrik Niedzielski, lotta per la vita all’ospedale Torrette di Ancona.

Le verifiche
L’incidente è avvenuto intorno alle 7, quando stava albeggiando da una mezzoretta. Stando ad alcune testimonianze i due amici, entrambi residenti a Lunano e operai in alcune ditte della zona. pare stessero rientrando da Pesaro dopo aver trascorso la serata del sabato a una festa insieme ad altri coetanei. Per cause in corso di accertamento, ma non si esclude un improvviso colpo di sonno, la Golf è finita fuori strada perdendo il controllo in una curva per poi andare a sbattere contro una pianta, un pino marittimo che delimita la carreggiata nei pressi di una abitazione al civico 2, lungo via Piano di Celle. L’impatto con il tronco dell’albero è stato devastante e violento distruggendo l’auto. Il conducente e il passeggero che era al suo fianco sono rimasti incastrati all’interno delle lamiere e i vigili del fuoco sono rimasti impegnati fino a quasi alle 9 per liberarli e consentire le ultimazioni della fasi del soccorso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 16 Aprile 2018, 05:05 - Ultimo aggiornamento: 09:08