Pesaro, caccia alla sexy ladra: chiede informazioni all'anziano e poi gli strappa dl polso il braccialetto

Giovedì 31 Ottobre 2019
Pesaro, caccia alla sexy ladra: chiede informazioni all'anziano e poi gli strappa dl polso il braccialetto

PESARO - La tecnica è ormai consolidata, ma ogni colpo riuscito rappresenta un reato infame contro gli anziani: caccia alla sexy ladra. Poco dopo l’ora di pranzo, martedì, in via Saffi, una donna avvenente e ben vestita, sulla trentina, ha avvicinato un anziano signore di 78 anni con la scusa di chiedere delle indicazioni. 

Raggirava anziani con riti esoterici per farsi lasciare l'eredità: arrestata insegnante di religione

Ancona, erano il terrore dei nonnini Condannati i banditi rom: 14 anni


La conversazione amichevole e soprattutto il tono affabile della donna, ha fatto sì che tutto rientrasse nei toni di un normale approccio senza doppi fini. Ma la donna, nel ringraziare l’uomo di tutte le informazioni, gli ha stretto la mano e molto abilmente le ha strappato di dosso un importante braccialetto in oro del valore di oltre un migliaio di euro. Così si è rivelata per quello che realmente era, ovvero una ladra che con l’inganno e la sfrontatezza è riuscita a raggirare un povero anziano. Lei è scappata e l’uomo si è accorto di quanto accaduto dando l’allarme alla Polizia. Sul posto è intervenuta la Volante della Questura che ha cercato di rintracciare la donna nelle vie limitrofe, ma senza esito. Aveva operato da sola, ma molto probabilmente lì vicino c’era un palo pronto a caricarla in macchina per darsi alla fuga. I poliziotti hanno ascoltato la versione dell’anziano cercando di avere una descrizione dettagliata della signora, sulla trentina e ben agghindata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA