Ordigno bellico trovato sotto il ponte dell'Arzilla durante i lavori: arrivano gli artificieri

Lunedì 11 Gennaio 2021
L'ordigno bellico che fu ritrovato a Sassonia

FANO - Un altro ordigno bellico ritrovato a Fano. Era il 13 marzo 2018 quando venne trovato a Sassonia, questa mattina un altro caso al ponte dell'Arzilla mentre si stavano facendo lavori di collegamento di alcune tubature. Subito attivate tutte le modalità di controllo con l'arrivo sul posto degli artificieri ed anche del sindaco Seri che ha contattato la Prefwettura e rassicurato la cittadinanza: «La situazione è sotto controllo, molte cose diverse rispetto all'ordigno rinvenuto a Sassoia, non ci sono pericoli».

LEGGI ANCHE:

La bomba portata in mare: Fano respira dopo una lunga notte di paura

© RIPRODUZIONE RISERVATA