Feste private, gente in spiaggia e assembramenti sul lungomare: scattano multe e ammonimenti

Lunedì 7 Giugno 2021
Pesaro, feste private, gente in spiaggia e assembramenti sul lungomare: scattano multe e ammonimenti

PESARO - Da questa sera il coprifuoco si allunga e arriva fino alla mezzanotte. Da oggi si cambia ma nel weekend le forze dell’ordine non hanno allentato sul fronte dei controlli. Nella sola serata di sabato carabinieri e polizia hanno effettuato controlli ed elevato multe per assembramenti in zona mare con qualche presenza di troppo anche in alcuni locali.

 

La movida resta incontrollabile e solo la sensibilità delle persone potrà evitare situazioni di pericolo. L’allungamento del coprifuoco a mezzanotte potrebbe dare un po’ di respiro ai locali e ai ristoranti, perché quell’ora di libertà in più permetterà l’attivazione di un altro turno. Ma il copione ormai e assodato e non cambierà per le regole. Continuano le segnalazioni di feste private rumorose e affollate (una di queste, sabato notte, ha messo in allarme mezzo quartiere di Cattabrighe con grida e musica a palla prolungata fino alle 2.30 del mattino. Nelle strade del lungomare se, intorno alle 23, inizia una sorta di spopolamento è solo per la trasmigrazione dei ragazzi versi luoghi meno centrali. A partire dalle spiagge non illuminate dove, più di una comitiva, è stata sorpresa dalle forze dell’ordine e allontanata. La speranza è che l’ora in più concessa alle attività e ai loro avventori possa diluire gli assembramenti offrendo un ventaglio di possibilità decisamente più ampio.

Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento