Fondi Psr 2014-2020 per le Marche: attivati 200 bandi. A disposizione c'erano quasi 700 milioni

Sabato 20 Febbraio 2021
Fondi Psr 2014-2020 per le Marche: attivati 200 bandi. A disposizione c'erano quasi 700 milioni

La dotazione finanziaria complessiva del Programma di sviluppo rurale Marche per l’intero periodo 2014-2020 ammonta a 697,21 milioni di euro di contributo pubblico. Queste risorse sono state destinate per oltre il 40% a interventi mirati alla competitività del settore (30%) e allo sviluppo delle filiere (14%), per quasi un altro 40% a finalità ambientali, in primo luogo sostenendo pratiche colturali e di allevamento rispettose dell’ambiente e degli animali (32%) e tutelando gli ecosistemi anche forestali (6%), e la restante parte allo sviluppo delle zone rurali (16%) compresi gli interventi di collegamento delle aree rurali con la banda ultra larga. Ad oggi il programma ha impiegato la gran parte della sua dotazione (94%), di cui circa la metà già erogata alle imprese. Sono stati pubblicati oltre 200 bandi, e i relativi pagamenti saranno conclusi entro il 2023. Da un punto di vista finanziario le misure cui vengono destinate le maggiori risorse sono quelle a supporto degli investimenti delle aziende agricole, l’agricoltura biologica, la diversificazione aziendale e l’avvio di nuove imprese, gli aiuti al reddito per le imprese delle zone di montagna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA