Coronavirus, 125 nuovi positivi e l'incidenza sfiora quota 60, ma cala il tasso di tamponi infetti/ La progressione dei contagi

Martedì 3 Agosto 2021
Coronavirus, 125 nuovi positivi e l'incidenza sfiora quota 60, ma cala il tasso di tamponi infetti

ANCONA - Tornano a salire i contagi nelle Marche, così come l'incidenza, ma scende il tasso di positività. Oggi, martedì 3 agosto, il Gores ha infatti segnalato 125 nuovi positivi al Covid (ieri 65), ma su 1.720 tamponi (ieri 336) con un tasso di positività che passa dal 19,3% di ieri al 9,2% di oggi. Sono stati analizzati 733 test rapidi, con 31 psotivi. Continua a salire anche l'incicenza, arrivata a 59,61 casi ogni 100mila bitanti (55,74). La provincia di Ancona è quella con più contagi (40), sefuita da Macerata (28), Ascoli Piceno (18), Fermo (17) e Pesaro-Urbino (14). Sono stati 8 i contagi da fuori regione.

Effetto vaccini: il Covid continua a contagiare nelle Marche, ma non uccide più

RICOVERATI A +3, ZERO DECESSI

Continuano ad aumentare i ricoverati, oggi sono arrivati a 35 (+3 rispetto a ieri), calano a 5 (-1), quelli in terapia intensiva, crescono quelli in semi intensiva (3, +2) ed in semintesiva (30, +2). Nessun decesso neanche oggi. Da inizio pandemia le vittime sono state 3.039, 1.706 uomini e 1.333 donne. Dei 125 nuovi positivi, 23 sono sitnomatici, 39 furtto di contatti domestici, 33 di contatti stretti con positivi, i in mabito lavorativo, 4 in ambiente di vita/socialità; per 19 casi si stanno svolgendo le analisi epidemiologiche.

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

 

Ultimo aggiornamento: 4 Agosto, 14:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento