Coronavirus, un uomo e una donna morti nelle ultime 24 ore nelle Marche. Tornano a calare i ricoverati/ La progressione del contagio

Martedì 4 Maggio 2021
Coronavirus, un uomo e una donna morti nelle ultime 24 ore nelle Marche. Tornano a calare i ricoverati

ANCONA - Emergenza Coronavirus, calano i numeri, ma purtroppo non si ferma la scia di lutti. Sono stati i morti segnalati oggi, martedì 4 maggio, dal Gores nelle Marche. Si tratta di una 90enne di San Benedetto (Ap) e di un 83enne di Torre San Patrizio (Fm), entrambi già afflitti da altre malattie.

Arancione rafforzato addio, tre comuni delle Marche tornano in zona gialla Covid. I sindaci: «Ma fate attenzione»

Dall'inizio della pandemia nelle Marche sono morte 2.953 persone. Si tratta di 1.657 uomini e 1.296 donne, con un'età media di 82 anni; il 97,1% delle vittime era afflitta anche da altre malattie. È la provincia di Pesaro e Urbino quella con il più alto numero di morti (970), seguita  da Ancona (941), Macerata (493), Fermo (281) e Ascoli (236). Sono 32 le vittime provenienti da fuori regione.

Coronavirus, salgono i tamponi ma anche i nuovi positivi: 204 in un giorno nelle Marche/ Il contagio nelle regioni

LA PROGRESSIONE DEL CONTAGIO

 

CALANO I RICOVERATI

Tornano a scendere i ricoverati Covid negli ospedali delle Marche, arrivati a 475, -7 rispetto a ieri, I pazienti in terapia intensiva restano 69 (invariato), mentre calano quelli  in semi intensiva (123, -1) e in reparti non intensivi (283, -6).  I positivi in isolamento domiciliare sono 5.535, 11.718 le persone in quarantena.

 

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 09:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA