Coronavirus, altre quattro vittime in un giorno: sono tutte donne. Nelle Marche 958 morti/ I dati delle regioni in tempo reale

Venerdì 8 Maggio 2020
Coronavirus, altre quattro vittime in un giorno: sono tutte donne. Nelle Marche 958 morti

ANCONA  - Emergenza Coronavirus, sono 4 i morti segnalati nelle Marche oggi, venerdì 8 maggio, dal Gores. Si tratta di quattro donne, due della provincia di Pesaro e Urbino e due di quella di Ancona. Il totale dall'inizio dell'epidemia sale 958 a vittime nella nostra regione.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, è deciso: dal 29 parte l'estate. In spiaggia senza check in e in 4 sotto l'ombrellone/ Tutte le regole

Nelle Marche sono deceduti 576 uomini e 382 uomini, con un'età media di 80,4 anni; il 94,8% delle vittime aveva patologie pregresse. La provincia di Pesaro è la più colpita con 507 morti (+2), seguita da Ancona con 212 (+2), Macerata con 152 (-), Fermo con 66 (-) e Ascoli con 13 (-). Sono 8 (-) le vittime provenienti da fuori regione.

I DATI DELLE REGIONI IN TEMPO REALE

 


LEGGI ANCHE: Ancona, «Ma ho avuto il Covid?» Boom di esami privati: i positivi tra il 5 e il 10%

OGGI 18 TAMPONI POSITIVI NELLE MARCHE
Sono stati 18 i tamponi positivi segnalati oggi nelle Marche. Pesaro ha fatto registrare 9 positivi in più che fanno salire il totale a 2639 contagiati dall'inizio dell'epidemia. La seconda provincia più colpita è Ancona con 1.826 (+4 rispetto a ieri), seguita da Macerata con 1.051 (+1), Fermo con 454 (-) e Ascoli con 287 (+1). Sono 213 (+3) i casi provenienti da fuori regione.

Ultimo aggiornamento: 21:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA