Colpito dall’elica di un parapendio prima del volo. Un uomo di 65 anni muore all'aviosuperficie

Mercoledì 4 Maggio 2022
Ambulanza e carabinieri

RECANATI - Tragedia all’alba, questa mattina, all’aviosuperificie Madonna di Loreto di Recanati. Un 65enne austriaco ha perso la vita dopo essere stato colpito dall’elica di un parapendio. L’uomo si trovava insieme ad alcuni connazionali, mentre stava preparando il parapendio per spiccare il volo: per cause in corso di accertamento però, il paramotore si sarebbe girato e l’elica in movimento avrebbe colpito il 65enne.
Immediati i soccorsi, intervenuti dopo l’allarme fatto partire dagli amici che si trovavano con lui. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Civitanova e i sanitari del 118 che, però, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

LEGGI ANCHE 

Volo choc dal terzo piano. La bambina sta meglio: interagisce con il padre

 

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 10:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA