Potenza Picena, sfregiata col cutter
perchè va a lezione di ballo: denunciato

Sfregiata col cutter
perchè va a lezione di ballo:
denunciato il compagno
di Benedetta Lombo
POTENZA PICENA - Ferita al volto da un taglierino, minacciata e insultata, picchiata anche per essere andata a lezione di ballo. Poi la giovane, di Potenza Picena, non ce l’ha fatta più e ha denunciato il suo compagno. Avevano vissuto una breve ma intensa relazione, poi però era arrivato il buio. Si è conclusa con una denuncia per maltrattamenti, stalking e lesioni la relazione tra i due giovani (lui ha 37 anni). 

«Guarda in basso quando sei con me»: arrestato compagno geloso

A rendere la convivenza un incubo sarebbe stata, a detta della vittima, l’eccessiva gelosia di lui amplificata dall’uso di alcol e droga. I fatti contestati all’ormai ex compagno, attualmente disoccupato, sarebbero iniziati nel 2017 e sarebbero proseguiti fino a marzo di quest’anno. Più volte le forze dell’ordine erano state chiamate per soccorrere la giovane e più volte lei aveva sopportato, poi però anche l’amore si è arreso.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Settembre 2019, 06:53 - Ultimo aggiornamento: 06:53