Porto Recanati, truffa dell'affitto: incassa
l'anticipo e svanisce nel nulla, denunciato

Sabato 14 Settembre 2019
PORTO RECANATI - L'estate sta finendo, ma la piaga delle truffe degli affiti di case fantasma non accenna a rallentare.

Case fantasma affittate su internet: denunciati due truffatori

I carabinieri di Porto Recanati hanno infatti denunciato per truffa un 40enne pregiudicato pugliese. L'uomo aveva pubblicato sul sito internet Subito.it l'annuncio per l'affitto di una casa a Porto Recanati, attirando l'attenzione di una donna milanese. Che aveva prenotato per il periodo 4-22 agosto versando una caparra di 450 euro tramite bonifico bancario. Ma il sedicente affittuario, una volta incassati i soldi, è sparito.  © RIPRODUZIONE RISERVATA