Donna nel fiume Potenza, un passante dà l’allarme al 112: i carabinieri arrivano e la salvano

Venerdì 28 Gennaio 2022
Donna nel fiume Potenza, un passante dà l allarme al 112: i carabinieri arrivano e la salvano

PIORACO - Si lascia andare nel fiume Potenza, donna soccorsa da un passante e dai carabinieri. È accaduto mercoledì scorso a Pioraco poco distante dal confine con la vicina Fiuminata. Erano circa le 16 quando un uomo che si trovava a costeggiare il fiume Potenza (nel territorio del comune di Pioraco) aveva notato, all’altezza del ponte San Cassiano una donna in acqua.

 

In quel punto le acque superano abbondantemente il metro di altezza e la corrente e forte. Il passante è immediatamente intervenuto cercando di tirarla fuori con un bastone, ma senza riuscirci. Vista la situazione di estremo pericolo nel frattempo ha anche dato l’allarme al 112. Sul punto si è precipitata una pattuglia dei carabinieri della locale Stazione, i soccorritori sono riusciti a recuperare la donna a cui sono state prestate le prime cure del caso per evitare che andasse in ipotermia. Data la circostanza i militari hanno richiesto l’intervento di un’ambulanza e la donna è stata accompagnata dai sanitari al punto di primo intervento di Matelica e affidata alle cure del personale medico della struttura ospedaliera matelicese.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA