Si ferisce cadendo su una porta a vetri, una scheggia rischia di tagliargli la giugulare

Mercoledì 26 Maggio 2021 di Carla Passacantando
Sul posto è intervenuta l'eliambulanza

MONTELUPONE - Un uomo di 65 anni è rimasto ferito a causa della caduta su una porta a vetri in casa, riportando ferite al viso e soprattutto al collo dove una scheggia di vetro ha interessato la giugulare. L’uomo è stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette: le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

 

Erano circa le 17.30 quando si è verificato l’incidente domestico. L’uomo stava facendo dei lavori nella casa di campagna dove vive, quando ha perduto l’equilibrio; nella caduta infranto una porta a vetri le cui schegge hanno investito il volto e il collo. Una di queste è entrata in profondità nel collo toccando la giugulare. Subito i famigliari sono intervenuti in soccorso dell’uomo e hanno dato chiamato il 118.

Gli operatori sono arrivati sul posto poco dopo, il medico, dopo le prime cure, ha disposto il trasferimento del ferito all’ospedale anconetano. L’eliambulanza è atterrata poco lontano dal luogo dell’infortunio e ha provveduto al trasporto. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per i rilievi che dovranno chiarire la dinamica e le cause che hanno portato all’incidente. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA