Sbattuto fuori da casa dopo la lite con i genitori, chiama i vigili del fuoco per entrare

Friday 22 November 2019
Civitanova, sbattuto fuori da casa dopo la lite con i genitori, chiama i vigili del fuoco per entrare

CIVITANOVA - I genitori non lo fanno entrare in casa e lui chiama i vigili del fuoco. È successo ieri in una abitazione della zona dell’area portuale di Civitanova.

LEGGI ANCHE:
Va a trovare i genitori al piano di sotto per dieci minuti: i ladri fulminei rubano oro e corallo

Ancona, botte, minacce e violenza davanti al figlio piccolo: «Mamma, papà vuole ammazzarti?»

A chiamare il 115 il figlio di una coppia, un uomo con problemi alle spalle, che qualche tempo fa era stato responsabile di un episodio di violenza domestica nei confronti della madre. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri, che hanno sedato la lite in corso tra i genitori e il figlio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA