Civitanavi Systems, giornata storica. L’azienda marchigiana fa il suo esordio a Piazza Affari

Mike Perlmutter e Andrea Pizzarulli
Mike Perlmutter e Andrea Pizzarulli
di Emanuele Pagnanini
3 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Febbraio 2022, 04:05 - Ultimo aggiornamento: 14:28

CIVITANOVA - Giornata storica per la Civitanavi Systems, azienda nata a Civitanova e ora con sede a Pedaso. Il civitanovese Andrea Pizzarulli, amministratore delegato della società, ieri mattina ha suonato la tradizionale campanella che dà l’avvio alle negoziazioni nella Borsa italiana. Un esordio a Piazza Affari salutato dal benvenuto del gruppo Euronext. Civitanavi Systems, nata come start-up nel 2012, è uno dei principali player nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi di navigazione e stabilizzazione inerziali utilizzati nei settori aerospazio e difesa in ambito spaziale, terrestre, aereonautico, navale e industriale, negli ambiti minerario, gas e petrolio. 

iGuzzini illuminazione porta a Recanati la sede regionale per il Nord America. Nel 2021 +7,5% di fatturato


Quella della società civitanovese è la seconda ammissione da inizio anno su Euronext Milan e porta a 233 il numero delle società attualmente quotate su questo mercato. In fase di collocamento Civitanavi Systems ha raccolto 31 milioni. Il flottante al momento dell’ammissione è del 25,2% e la capitalizzazione di mercato all’Ipo è pari a 123 milioni. «L’ingresso in Borsa Italiana – ha detto l’Ad Andrea Pizzarulli – segna un altro passo avanti nella realizzazione della nostra ambizione di diventare una delle aziende di riferimento nel settore dei sistemi di navigazione e stabilizzazione inerziale a livello globale. Stiamo costruendo un’azienda attraverso visione e passione, realizzando un business che si basa non solo su innovazione e tecnologia leader del settore, ma anche su una profonda comprensione del mercato e delle organizzazioni nostre clienti, attuali e potenziali, in tutto il mondo. Sono fiducioso che tutte le persone di Civitanavi Systems continueranno a creare valore per la società, e che insieme saremo in grado di capitalizzare i risultati raggiunti fino ad oggi per continuare a fornire ai nostri stakeholder prodotti innovativi e di qualità. Abbiamo sviluppato una solida competenza e una comprovata strategia e la quotazione su Euronext Milan ci permetterà di aumentare la visibilità e avere maggiore autorevolezza sul mercato, sostenendo le nostre ambizioni. Voglio ringraziare tutti per il lavoro e lo sforzo fatto per raggiungere questo trampolino di lancio, e dare il benvenuto ai nuovi azionisti che si uniscono a noi in questa fase emozionante della nostra storia di crescita». Una società che non si pone limiti ma che ha un solido piano strategico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA