Il Canada ritira la scorta a Meghan Markle ed Harry, ma ci pensano i vicini di casa a proteggerli dai paparazzi

Lunedì 2 Marzo 2020 di Silvia Natella
Il Canada ritira la scorta a Meghan Markle ed Harry, ma ci pensano i vicini di casa a proteggerli dai paparazzi

Meghan Markle e il principe Harry hanno cominciato una nuova vita oltreoceano e se il Canada ha annunciato che non provvederà più alla loro sicurezza una volta che la Megxit sarà effettiva, ci pensano i nuovi vicini a proteggerli. Sembra, infatti, che la coppia sia circondata da cittadini pronti a tutto pur di garantire la riservatezza della zona. Per allontanare l'occhio indiscreto dei paparazzi avrebbero chiesto alle autorità del luogo di piantare più alberi e innalzare nuovi cartelli.

LEGGI ANCHE:
Grande Fratello, Pasquale Laricchia a Domenica Live presenta la figlia segreta

Wanda Nara nuda, lo scatto hot fa impazzire i fan. Ma c'è chi la insulta: «*****virus»

Come riporta il Telegraph, un locale dei dintorni avrebbe richiesto che alcuni rododendri siano piantati fuori dalla loro casa sul mare per creare un'area recintata. I Sussex sarebbero in una botte di ferro, dunque, e potrebbero trovare ben presto una nuova famiglia meno patinata e reale di quella che hanno lasciato nel Regno Unito. O forse i residenti sperano così che la scelta di Meghan stravolga il meno possibile la loro quotidianità.

Da quando si sono trasferiti con il piccolo Archie nell'isola di Vancouver, la comunità si è sentita sotto pressione. 
Tutta questa attenzione mediatica non c'è mai stata nel Nord Saanich ed è normale che si cerchi di proteggere la privacy degli illustri ospiti contrastando le eventuali intromissioni. 

Intanto, si continua a discutere dell'impossibilità di utilizzare il marchio Sussex. Il divieto è arrivato direttamente da Sua Maestà la Regina Elisabetta e, secondo alcuni, avrebbe già messo in crisi il matrimonio tra Meghan ed Harry. L'ex attrice avrebbe rimproverato al marito di non essersi opposto a questa decisione. Con questa mossa la coppia avrebbe perso un miliardo di dollari. La Megxit sarà ufficiale dal 31 marzo. 

Ultimo aggiornamento: 12:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA