Utilitaria distrutta dall'incendio nella notte: si indaga sulle cause

Martedì 11 Febbraio 2020
Porto Sant'Elpidio, utilitaria distrutta dall'incendio nella notte: si indaga sulle cause

PORTO SANT'ELPIDIO – Oltre ad essere impegnati in una miriade di chiamate per i danni provocati dalle fortissime folate di vento, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire, la notte scorsa, anche per domare le fiamme che hanno avvolto un’utilitaria a Porto Sant’Elpidio.

LEGGI ANCHE:
Pesaro, il mondo della musica sotto choc: «Guagno non c'è più, addio angelo»

Tremendo schianto, grave un bimbo di 5 anni. Intubato e soccorso dall'eliambulanza

Quando sono arrivati sul posto, l’auto, una Lancia Y, era già stata per buona parte dell’abitacolo inghiottita dal rogo, con danni molto significativi alla carrozzeria. Per fortuna non sono state coinvolte altre vetture parcheggiate nei dintorni, né le fiamme sono arrivate ad interessare le abitazioni limitrofe. Le indagini sono partite per accertare l’origine del rogo. Ad una prima ricostruzione, però, stavolta sembrerebbe remota l’ipotesi di un incendio doloso ed i vigili del fuoco propendono più per un episodio accidentale, provocato da un guasto alla centralina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA