Grottammare, pronto il piano di vigilanza
contro l'alcol alla Fiera di San Martino

Sabato 21 Novembre 2015
Grottammare, pronto il piano di vigilanza contro l'alcol alla Fiera di San Martino

SAN BENEDETTO - Stabilito il piano di vigilanza per gestire in sicurezza lo svolgimento della Fiera di San Martino. E’ stata, infatti, convocata dal sindaco Piergallini una riunione con i vertici locali dei carabinieri, della polizia municipale e della Protezione civile. Una prima importante novità è l'estensione dell'impegno dei carabinieri, che copriranno con 14i unità su più turni l'intero arco delle due giornate. A ciò si aggiunge l'impiego su più turni di tutti gli agenti della Municipale, Oltre al massimo sforzo della Protezione civile, che lavorerà con due turni rispettivamente di otto unità, sarà aggiunto il sostegno di una squadra di vigilanza privata. Queste disposizioni si aggiungono alle scelte già assunte mesi fa dall'amministrazione su alcuni aspetti della Fiera. Tra le altre, riguardo all'area dedicata alle cantine vinicole, per una maggiore prevenzione quest'anno è stata cambiata la location, individuata nel Giardino comunale, più piccolo e controllabile.

Inoltre, per ridurre i consumi durante la Fiera, è stato fissato il divieto di vendita di contenitori superiori a 0,75 litri, È infine prevista per il giorno 11 novembre la presenza dell'Unita di strada dell'Ambito Sociale 21, addetta all'informazione e alla prevenzione sugli abusi alcol e droga.

"Nei due giorni della Fiera abbiamo organizzato la presenza di 46 persone - dicono il sindaco Piergallini e l'assessore - S. Martino è una festa dedicata all'autunno e ai prodotti enogastronomici della nostra terra. Chi si vuole divertire lo faccia con coscienza”.

Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 10:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA