Casting per il film con Depardieu e Isabella Orsini. Ecco come partecipare

Gerard Depardieu girerà un film nelle Marche quest'estate
Gerard Depardieu girerà un film nelle Marche quest'estate
di Sandro Benigni
3 Minuti di Lettura
Domenica 28 Marzo 2021, 15:07 - Ultimo aggiornamento: 29 Marzo, 07:17

SAN BENEDETTO - Il Piceno ospiterà le riprese di una nuova produzione cinematografica, con Gerard Depardieu, Isabella Orsini e Denise Tantucci, che dovrebbero iniziare a giugno in Toscana, per poi proseguire in estate nelle Marche, in location che sono in via di definizione.

 

A rendere possibile quest’ultima avventura è Oriana Simonetti che, grazie alla sua agenzia Oriana Simonetti Grandi Eventi (referente di zona), ha organizzato i casting che si svolgeranno nella sede di Porto d’Ascoli sabato 10 aprile dalle 10.30 alle 13 e dalle 15 alle 20 e domenica 11 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16. La produzione del film è di Cesare Geremia Giromini e Dario Maria De Luca per Adamantis - Excelsior Cinematografica, mentre la pellicola, che si intitolerà “Sotto il segno dei pesci”, sarà diretta da Giorgio Molteni, regista di lungo corso che ha al suo attivo diversi film e alcune produzioni televisive, come l’apprezzata fiction “Capri” nel 2008, mentre soggetto e sceneggiatura sono affidati a Ercole Macchi.

Le persone ricercate nei casting (che si svolgeranno su appuntamento nel pieno rispetto di tutte le disposizioni atte a prevenire la diffusione del virus) sono di vario tipo, uomini e donne di tutte le età e caratteristiche. Saranno presenti al casting il direttore di produzione Davide Coco e il produttore Cesare Geremia Giromini, mentre il film sarà proiettato nelle migliori sale cinematografiche a partire dalla fine del 2022.

LEGGI ANCHE

Ora legale, rischio insonnia per 12milioni di persone

Covid, primo concerto live a Barcellona: dopo il test in 5mila sotto il palco, sei i positivi

«Volevo nuovamente un aiuto da parte di Oriana Simonetti – ha dichiarato il produttore - che ha dimostrato sempre serietà e professionalità. Anche in passato lei ci ha dato una grande mano e così abbiamo scelto nuovamente la sua agenzia per i nuovi casting». Il film racconta la storia di Ambrogio, un ex pescivendolo, ma il finale, ovviamente, è top secret. Non è la prima volta che la Adamantis – Excelsior Cinematografica realizza un film con scene girate nel Piceno, visto che nel 2016 la medesima produzione realizzò il film “Capolinea” diretto da Roger A. Fratter. Info sui casting o per un appuntamento, ci si può rivolgere a Oriana Simonetti, al numero 347 2629136 o per email all’indirizzo info@orianagrandieventi.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA