Gimbo e la panchina dei desideri di Numana: «Indovinate cosa ho chiesto prima di Tokyo?»

Cronaca delle Marche

Sabato 14 Agosto 2021 di Roberto Senigalliesi
Gimbo e la panchina dei desideri di Numana: «Indovinate cosa ho chiesto prima di Tokyo?»

NUMANA - C’è anche un pezzo di Numana, o meglio una panchina speciale, tra i motivi del trionfo di Gianmarco Tamberi nella prova di salto in alto delle recenti Olimpiadi di Tokyo. Il come lo ha spiegato lo stesso Tamberi, in un video postato su Instagram, in cui il campione anconetano parla davanti alla panchina dipinta di rosso, posizionata questa estate di fronte al negozio d’abbigliamento (“Curiosando.e”) in via Roma da Monika Bonifazi, oramai definita la panchina dei desideri. 

 

 


Il filmato
Gimbo nel video ringrazia questa panchina in cui si era seduto prima di partire per il Giappne dove, è facile affermarlo, aveva espresso il desiderio di vincere le Olimpiadi. «Che voi ci crediate o no - afferma Gianmarco con la voce fuori campo- ma prima di lasciare l’Italia per Tokyo mi sono seduto in questa panchina ed ho espresso un desiderio. Quindi dico a tutti venite a Numana e fatelo anche voi, per realizzare i vostri sogni». In pratica un vero e proprio spot per Numana, visto il grande seguito sui social di Tamberi, che lancia una moda ed un invito particolare. Da segnalare che a Numana, qualche stagioni fa, il sindaco Tombolini aveva lanciato un’altra panchina, sempre rossa con tanto di cuoricini, posizionata sul belvedere con alle spalle le bellezze del mare del Conero che è diventata la panchina dell’amore e dei selfie. «La particolarità della panchina rossa posizionata davanti al mio negozio- afferma Monika Bonifazi- è che è stata realizzata da un’artista di Offagna, proprio la località in cui Tamberi ha vissuto da ragazzo- Ho avuto questa idea, dopo che lo scorso anno avevo messo un albero con palloncini colorati davanti a cui in tanti scattavano foto, proprio perché dopo il Covid ognuno ha un desiderio particolare da esprimere. Questa mattina (ieri ndr.) sono rimasta molto sorpresa e soddisfatta quando ho scoperto il post di Tamberi, che non ho visto personalmente né quando si sedette sulla panchina per esprimere il suo di desiderio né al momento del video ma che comunque ringrazio in maniera particolare per la visibilità dettata dalla sua fama». Gianmarco Tamberi, evidentemente, ha a cuore Numana. Località che aveva scelto per chiedere di sposarlo alla sua fidanzata Chiara Bontempi - proposta subito accettata dalla ragazza e si attendono notizie sulla data delle nozze - proprio prima di partire per il Giappone, al ristorante la Torre (probabilmente lo stesso giorno in cui si era seduto sulla ormai panchina rossa). Gimbo si sta rilassando in questi giorni a Numana e sul Conero, in attesa di riprendere gli allenamenti e l’attività per un finale di stagione che affronterà con la medaglia d’oro olimpico sul collo. 


Altri vacanzieri vip
Non è l’unico vip che in questi giorni è a Numana. E’ stato notato, al mare allo stabilimento da Silvio, infatti, anche Andrea Zenga, figlio dell’ex portiere dell’Inter e della nazionale di calcio Walter, assieme alla fidanzata Adua Del Vesco, conosciuta durante “Il Grande Fratello”. Presente anche il comico di Zelig Marco Marzocca. Insomma la riviera del Conero si conferma meta di vip. Come a Portonovo dove lo scorso anno era arrivato anche il cantante Andrea Bocelli (in precedenza, tra gli altri, Vittorio Sgarbi, Simona Izzo e Riky Tognazzi, Sebastiano Somma, Cesare Bocci, Amanda Sandrelli). E quest’anno già ci sono stati Valentino Rossi, (toccata e fuga da Giacchetti), Manuela Arcuri e l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi con famiglia, una ventina di giorni fa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto, 18:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA