Feste con troppo alcol, cinque patenti ritirate. Una segnalazione anche per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti

Mercoledì 5 Gennaio 2022 di Marco Antonini
Feste con troppo alcol, cinque patenti ritirate. Una segnalazione anche per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti

FABRIANO  - Giorni di festa all’insegna dei controlli da parte dei carabinieri della Compagnia di Fabriano. Al termine del servizio, con posti di blocco disposti in più punti della città e del comprensorio, due denunce per guida in stato di ebbrezza e una segnalazione in qualità di assuntore di sostanze stupefacenti. A cavallo del Capodanno sono state cinque le patenti che complessivamente sono state ritirare.

 

I Carabinieri della Compagnia di Fabriano, agli ordini del capitano Mirco Marcucci, hanno eseguito dei controlli straordinari per la prevenzione e la repressione dei reati in genere, prestando grande attenzione, in particolare, a tutti quei punti d’aggregazione giovanili e quelli a maggior rischio di assembramento. Sono stati impegnati i militari dell’Aliquota Radiomobile, delle locali Stazioni di pertinenza della Compagnia (Sassoferrato, Genga, Cerreto d’Esi, Arcevia e Castelplanio) e, in abiti civili, i carabinieri del Nucleo Operativo. Sono stati intensificati, soprattutto nelle ore serali e notturne, i controlli alla circolazione stradale, al fine di prevenire e reprimere violazioni al codice della strada.

Diverse le contravvenzioni elevate. Al termine del servizio dei giorni scorsi sono stati controllati 107 persone e 89 mezzi, contestando alcune infrazioni, soprattutto quelle dovute alla guida in stato di ebbrezza. In particolare due automobilisti sono stati sorpresi alla guida con un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito. Entrambi sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente e i due mezzi sono stati sequestrati. Per altri tre, invece, l’alcoltest ha evidenziato un valore di alcol nel sangue compreso tra 0,5 e 0,8 gr/l, per loro contravvenzione e ritiro della patente. Sono tutti giovani con età compresa tra i 20 e 30 anni, tre residenti a Fabriano e due fuori provincia. Un giovane 25enne della provincia di Ancona, invece, è stato sorpreso con un modico quantitativo di hashish e per questo è stato segnalato alla Prefettura in qualità di assuntore di stupefacenti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA