Covid, da venerdì il portale per le prenotazioni online delle vaccinazioni al circolo Leopardi di Falconara

Mercoledì 5 Maggio 2021
Il sindaco di Falconara, Stefania Signorini, durante il sopralluogo al centro vaccinale al circolo Leopardi

FALCONARA - Vaccinazione Covid, un servizio per dare impulso alla campagna di profilassi. Viene dal Comune di Falconara che, dopo aver allestito il nuovo centro vaccinale al Circolo Leopardi, ora attiva un sito per le prenotazioni specifico che consentirà ai cittadini falconaresi di poter accedere alla inoculazione senza particolari problemi.

Marche gialle, ma Acquaroli avverte: «Alcuni Comuni sotto osservazione». Ecco chi rischia l'arancione rafforzato

Cerca di scappare e ha un documento fasullo, ma la Polizia riconosce e arresta il predone delle spaccate

Il servizio sarà attivato venerdì 7 maggio a partire dalle 9 su un sito il cui indirizzo sarà reso noto sul sito istituzionale del Comune di Falconara nelle ore antecedenti all'attivazione. Dopo l'accesso si potrà selezionare il giorno, ricordando che la prima data disponibile sarà lunedì 10 maggio, e una delle sei fasce orarie proposte che sono 9, 10 e 11 al mattino; 16, 17e 18 al pomeriggio.

E' bene precisare che oltre alla propria anagrafica, che comprende nome, cognome, indirizzo e-mail, codice fiscale, numero di telefono, dovrà essere specificata la categoria vaccinale di appartenenza dal momento che il servizio, molto opportunamente, è sbarrato ai furbetti. 

Quindi il Comune ricorda che  attualmente possono vaccinarsi le persone dai 65 anni in su, i disabili, i soggetti che appartengono a categorie particolarmente fragili, caregiver e conviventi di persone disabili o particolarmente fragili (in questo caso occorrerà indicare anche il codice fiscale della persona assistita o convivente), personale sanitario, personale non sanitario impegnato nelle strutture sanitarie, personale scolastico e universitario, forze dell’ordine, ospiti delle strutture residenziali.

Chi, dei cittadini di Falconara, avesse già una prenotazione, può comunque accedere: sarà il personale di via dello Stadio, dopo la somministrazione e su richiesta, a effettuare la cancellazione di eventuali prenotazioni in altri centri.  Se i vaccini, date le incertezze legate all’approvvigionamento, non saranno disponibili nel giorno prefissato, gli utenti saranno avvertiti in anticipo attraverso il numero di telefono indicato in prenotazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento