Ancona, sbarcano con due tartarughe protette in un sacchetto e rimediano una denuncia

Martedì 4 Agosto 2020
Ancona, sbarcano con due tartarughe protette in un sacchetto e rimediano una denuncia

ANCONA - Sono sbarcati al porto con due "Testuggini di Hermann" (Testudo Hermanni): denunciati dai carabinieri del Cites di Ancona due cittadini albanese per la  violazione del divieto di importazione di specie protette.

LEGGI ANCHE:
Il test sierologico: i contagiati veri nelle Marche sono più di 41mila, sei volte tanto quelli diagnosticati con tampone

Accarezza l’anziana. «Stai tranquilla». Poi ruba l’oro e scappa con il bottino

I due albanesi avevano le due tartarughe, molto ricercate dagli allevatori, in un sacchetto, ed hanno riferito di averle catturate allo stato brado e di volerle regalare ad un amico.  «La raccolta delle tartarughe in natura - hanno spiegato i carabinieri - è un fenomeno che ha portato all'estinzione di numerose popolazioni italiane, balcaniche e nord africane: oggi tutte le testudo sono incluse negli allegati a della Cites, ed il commercio ed importazione di esemplari selvatici è assolutamente vietato e punito penalmente». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA