Frontale da paura nella zona industriale, due feriti: uno rimane incastrato tra le lamiere, è in gravi condizioni

Martedì 17 Maggio 2022
Una delle auto coinvolte nell'incidente

ANCONA – Terribile schianto attorno alle 12,30 in via Maccari, in zona Aspio. Secondo una prima ricostruzione ancora in fase di accertamento, due auto si sono scontrate frontalmente, una Lancia Y che si stava immettendo in via Antognini e una Ford Mondeo che proveniva da Polverigi ed era diretta verso il casello autostradale di Ancona Sud. Subito sono stati allertati i soccorsi, sul posto è intervenuto il 118 con due automediche e le ambulanze della Croce Rossa e della Croce Gialla, insieme ai vigili del fuoco e alla polizia locale. I pompieri si sono occupati di estrarre dalle lamiere un 59enne osimano, rimasto incastrato nella sua Lancia Y: l'uomo pur rimasto sempre cosciente, è in gravi condizioni ed è stato portato a Torrette dalla Croce Rossa. La Croce Gialla, invece, ha provveduto a soccorrere un 38enne di Loreto alla guida della Ford, accompagnato all'ospedale regionale in codice di media gravità.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 08:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA