Alessandro Pajola, sogni Nba: per ora la vetrina della Summer League con la maglia di Dallas

Alessandro Pajola, sogni Nba: per ora la Summer League con la maglia di Dallas
Alessandro Pajola, sogni Nba: per ora la Summer League con la maglia di Dallas
di David Luconi
3 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 12:23 - Ultimo aggiornamento: 13:23

ANCONA -  Nel roster dei Dallas Mavericks per la Summer League di Las Vegas figura anche il nome di Alessandro Pajola. Notizia bellissima quella che vede coinvolto il giocatore anconetano di pallacanestro da anni in forza alla Virtus Bologna, sodalizio con il quale ha vinto l'Eurocup (garantendosi l'accesso alla prossima Eurolega) nonché disputato la finale scudetto del massimo campionato italiano contro l'Olimpia Milano.


Il playmaker dorico classe '99 non smette, dunque, di vivere il suo momento magico che lo vede, a ragione, in grande ascesa nell'ambito del basket che conta davvero. 


Pajola prova, dunque, addirittura a mettere un piede anche nella NBA, ossia la massima lega cestistica americana che rappresenta il top a livello mondiale; lo fa chiaramente partendo dalla Summer League, ossia la competizione riservata ai cestisti che hanno giocato tre o meno anni in NBA insieme ai nuovi talenti del draft, ma disputandola nella notissima franchigia dei Dallas nella quale milita il fenomeno, suo pariruolo, Luka Dončić visto tra le altre pochi giorni fa battere con la Slovenia la nostra Nazionale di basket allenata dal nuovo c.t. Marco Pozzecco. Proprio in maglia azzurra, già l'estate scorsa Pajola si fece notare giocando una gara strepitosa contro la Serbia a Belgrado, match che qualifico' l'Italbasket alle Olimpiedi di Tokyo dove poi ben figuro'. 


Di quella Nazionale faceva parte, così come ne fa parte ora, anche l'altro giocatore anconetano Achille Polonara che proprio con Pajola molto probabilmente giocherà la prossima stagione; sì perché sembra che l'ala nell'ultima stagione in forza ai Fenerbahce, con la quale ha vinto il titolo turco nella finale disputata contro l'Efes Istanbul campione d'Europa, sia z un passo dal trasferirsi anche lui alle "V Nere" bolognesi andandone a rinforzare il roster anche in ottica Eurolega, la massimo manifestazione continentale per club nella quale Polonara gioca ormai da alcune stagioni ad ottimo livello.


Un altro marchigiano che si sta imponendo anche in Nazionale è Luca Severini, classe 1996 nato a Loreto, che è cresciuto nel settore giovanile della Virtus Civitanova prima e della Virtus Siena poi dove si è definitivamente fatto conoscere facendo il esordio in Serie A con Pistoia nella stagione 2014/'15. Severini gioca ora nel Derthona società nelle ultime stagioni salita alla ribalta del basket nostrano arrivando a disputate sia la finale di Coppa Italia nonché i playoff scudetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA