Pesaro celebra Santa Cecilia con tre eventi da non perdere

Sabato 21 Novembre 2020
L’orchestra dei solisti del Conservatorio Rossini

PESARO - La Città della Musica celebra  domenica 22 novembre Santa Cecilia, patrona della musica e dei musicisti, con tre eventi: uno, alle ore 11,30, a cura dell’Orchestra Sinfonica Rossini e due a cura del Conservatorio Rossini alle ore 17, un concerto sinfonico dal titolo Santa Cecilia streaming e la tradizionale Messa Solenne all’organo.

 
Si parte con la diretta streaming dal teatro Rossini: l’Osr, diretta dal talentuoso Michele Spotti, propone l’esecuzione del “Triplo concerto” in do maggiore per pianoforte, violino e violoncello, op.56 di Beethoven in omaggio al grande compositore tedesco (nell’anno del 200° anniversario della sua nascita). A fianco dell’orchestra il Trio Dmitrij, al secolo, Henry Domenico Durante, violino, Francesco Alessandro De Felice, violoncello e Michele Sampaolesi, pianoforte. Subito dopo sarà eseguita la sinfonia da “Il barbiere di Siviglia”. Doppio appuntamento per il Conservatorio Rossini che presenta la sua Orchestra di 36 elementi, composta principalmente dai giovani studenti, diretta dal M° Luca Ferrara, nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza previste dal protocollo dell’Istituto. In programma una delle Sinfonie più conosciute e celebrate di Mozart, la n.40 in sol minore K 550, seguita dalla Sinfonia n.5 in Si bemolle maggiore D 485 di Schubert, la più mozartiana delle sinfonie dell’autore austriaco, composta all’età di 19 anni proprio in omaggio al grande maestro della generazione precedente. 
Ma non finisce qui, perché, nel corso della diretta, lo spettatore verrà guidato all’interno del magnifico Palazzo Olivieri visitando virtualmente i suoi tesori: le aule affrescate, la biblioteca, gli strumenti antichi, moderni e tecnologici. «Uno scrigno delle meraviglie» secondo il direttore Masini, in cui «accoglieremo il pubblico restituendo a tutta la comunità il dono che Gioachino Rossini fece a Pesaro con la fondazione del Conservatorio di Pesaro». Al termine della diretta, le celebrazioni proseguiranno, in presenza, alle 18.30 nella cattedrale di Pesaro con la Messa Solenne all’organo. La funzione è organizzata «grazie alla disponibilità di S.E. Mons. Piero Coccia, Arcivescovo Metropolita di Pesaro che celebrerà la funzione con l’accompagnamento all’organo di Gian Marco Spallacci, studente del nostro Istituto», ha sottolineato il presidente Salvatore Giordano. Il Conservatorio Rossini, nell’occasione, invita il pubblico a partecipare alla raccolta fondi a sostegno dell’Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Marche Nord. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA