Levante con “Dall’alba al tramonto” a RisorgiMarche, per l'ultimo appuntamento del festival si torna sui prati in località Fontanelle

Martedì 31 Agosto 2021 di Chiara Morini
La copertina del tour Dall alba al tramonto di Levante

MONTECASSIANO - Oggi ultimo appuntamento dell’edizione 2021 di RisorgiMarch, che vede il ritorno della musica sui prati. Alle 15,30 in località Fontanelle, tra i Comuni di Amandola e Sarnano, arriva Levante, con una delle tappe del suo tour “Dall’alba al tramonto live” (la data è sold out).

 
Levante, al secolo Claudia Lagona, ha chiamato il tour con il titolo del suo singolo uscito a maggio insieme al suo nuovo romanzo, pubblicato lo scorso 8 giugno. Il brano “Dall’alba al tramonto”, diceva lei stessa, quando è uscito, «rappresenta tante cose speciali per me. Prima fra tutte il coraggio di guardare il giorno che si spegne, vivere la paura della notte, sapendo che ritornerà il giorno, che in ogni fine c’è un inizio, con o senza noi. Tutto va avanti, andrà avanti, andrà bene, andrà. Vi lascio la mia musica e le mie parole, sperando siano abbastanza, che siano conforto, che siano carezze». Lo stesso brano è quello che dà inizio alla scaletta dei concerti della sua tourneè, che comprende molti dei principali successi della cantautrice siciliana, tratti dai quattro album pubblicati fino a questo momento. «Per tutto il tour mi vedrete salire sul palco con degli abiti vintage, perché anche questo è un mio modo per rallentare e saper vivere. Sono tornata a vivere», scriveva la cantautrice su Instagram, all’indomani del concerto della data zero del suo tour. 
Oltre all’ultimo singolo, Levante canterà i due singoli del 2020, “Vertigine” e “Sirene”, oltre ai successi degli album precedenti. Tra tutti i brani si ricordano anche “Bravi tutti voi”, “Ciao per sempre”, e “Abbi cura di te”. “Se non ti vedo non esisti” e “Questa è l’ultima volta che ti dimentico”, sono titoli anche dei primi due romanzi della cantautrice che, oltre all’attività musicale, è anche scrittrice. Ci saranno “Pezzo di me”, “Andrà tutto bene”, e “Magmamemoria”. Canterà il singolo presentato a Sanremo 2020, Tikibombom che le è valso il dodicesimo posto ed è divenuto una hit dopo poco tempo. Tra i suoi successi ci sono anche “Alfonso”, singolo inciso nel 2013 divenuto disco d’oro quattro anni dopo, e “Lo stretto necessario”, scritto con Colapesce e Dimartino e cantato, quando è uscito, in duetto con Carmen Consoli. Levante, che è considerata l’unica artista italiana capace di condensare in sé le caratteristiche di cantautrice impegnata e icona pop, ha calcato centinaia di palchi sia in Italia che in Europa e, oltre a Sanremo 2020, nel 2017 ha partecipato come giudice a X-Factor 11. 
Tre sono i titoli pubblicati da Levante con l’editore Rizzoli. Nel 2017 esce “Se non ti vedo non esisti”, che vede protagonista Anita, redattrice in una rivista di moda. Il secondo romanzo arriva un anno dopo, nel 2018, quando pubblica “Questa è l’ultima volta che ti dimentico”, che narra le vicende della giovane Anna, che sente il peso dei suoi ricordi. Nel terzo libro “E questo cuore non mente”, ritorna Anita, tra inseguimenti, confessioni notturne e ricordi. In questo libro si narra il coraggio di guardarsi dentro e di seguire il filo dei nostri pensieri. A questo romanzo, Levante, sul suo sito, ha fatto un augurio: «Buon viaggio intergalattico a questo terzo romanzo. Piango di gioia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA