Checco Zalone e lo spot sulla Sma
una risata politicamente scorretta

Checco Zalone e lo spot
Sma: risata a fin di bene
e politicamente scorretta
Uno spot con Checco Zalone per trasferire il prima possibile i risultati della ricerca sulla Sma ai pazienti italiani. Ha preso avvio domenica 25 settembre la campagna di raccolta fondi di 'Famiglie Sma', l'associazione Onlus composta e gestita esclusivamente da genitori di bambini e da adulti affetti da Sma (atrofia muscolare spinale). La campagna, legata al numero di sms solidale 45599, durerà fino a sabato 8 ottobre. Inoltre nelle piazze l'1 e il 2 ottobre, i volontari presenteranno il nuovo gadget solidale: la 'scatola dei sogni'. Obiettivo, «potenziare la rete dei professionisti che si occupano di atrofia muscolare spinale e migliorare l'assistenza territoriale dedicata ai pazienti. Quest'anno, il rafforzamento della rete contribuirà a permettere la distribuzione del primo farmaco salvavita ai pazienti con la forma più invalidante di amiotrofia spinale», spiega la Onlus, circa 200 persone in tutta Italia, soprattutto neonati e bambini. 

La sperimentazione della molecola Isis Smn rx, che negli ultimi due anni ha coinvolto anche alcuni centri d'eccellenza italiani, sta riportando risultati positivi tali per cui la casa farmaceutica Biogen ha dichiarato di volerla mettere a disposizione al più presto per tutti gli affetti dalla forma più grave della patologia, il tipo uno. Pur non curando la patologia genetica, la molecola ha dimostrato di prolungare la vita e, in parte, di migliorare il quadro clinico dei bambini più piccoli. Questa molecola, ricorda l'associazione, si assume tramite puntura intratecale, e prevede il ricovero. Giovedì 29 settembre verranno comunicati alle famiglie i criteri di inclusione per beneficiare della somministrazione del medicinale. Checco Zalone ha deciso di regalare un piccolo e provocatorio sketch che farà sorridere molti. Il video è stato lanciato online nella mattinata di domenica su Facebook dalla pagina ufficiale dell'artista e dal sito ufficiale. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Settembre 2016, 10:22 - Ultimo aggiornamento: 26-09-2016 13:25

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO