Checco Zalone imita Riccardo Muti, ma non sa che il maestro è in sala: il siparietto diventa virale

Checco Zalone imita Riccardo Muti, ma non sa che il maestro è in sala: il siparietto diventa virale
Checco Zalone imita Riccardo Muti, ma non sa che il maestro è in sala: il siparietto diventa virale
di Ferdinando Gagliotti
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Dicembre 2022, 19:28

Il comico pugliese Checco Zalone si è reso protagonista di un simpatico siparietto con il direttore d’orchestra napoletano Riccardo Muti.

Durante una delle date del suo tour “Amore + Iva”, lo scorso 4 dicembre al Pala De Andrè di Ravenna, l’attore ha inscenato una serie di imitazioni del suo repertorio, tra cui proprio quella del maestro Muti. Zalone, però, non si è accorto della presenza del direttore tra il pubblico: il video del siparietto è diventato in poche ore virale sui social.

Nel video si vede Zalone che, dopo aver ascoltato una cantate lirica, si rivolge al pubblico e afferma: «Molto brava, però io mi domando che c***o ha detto? Sono 60 anni che mi domando che c***o dicono queste?». Risate dei presenti e, a sorpresa, dalla platea si alza il vero maestro Muti, con in mano un microfono. Zalone quindi si rivolge direttamente a lui: «Maestro, impostore, le posso dire una cosa? Tengo famiglia, mi faccia lavorare». Il maestro risponde con un «Sei bravo» e il comico scende dal palco, togliendosi la parrucca, per raggiungerlo. «Vengo a genuflettermi», inchinandosi davanti a Muti. La scena si conclude con l’abbraccio tra i due, accompagnato da risate e applausi da parte del pubblico presente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA