Eccessi e disordini, il sindaco spegne la movida: tutto chiuso a mezzanotte nei weekend

Giovedì 16 Settembre 2021
Eccessi e disordini, il sindaco spegne la movida: tutto chiuso a mezzanotte nei weekend

URBINO - Assembramenti, poche mascherine, ubriachi ed episodi sopra le righe: il sindaco di Urbino Maurizio Gambini stoppa la movida, firmando un'ordinanza che impone la chiusura dei locali a mezzanotte il giovedì, il venrdi ed il sabato. Lo annuncia una nota rilanciati dai canali ufficiali del Comune: Per 30 giorni locali chiusi a mezzanotte il giovedì, venerdì e sabato. Firmata Ordinanza dal Sindaco. Da oggi 16 settembre, per 30 giorni, il giovedì, venerdì e sabato, i locali pubblici del centro storico dovranno chiudere a mezzanotte. Il provvedimento è stato adottato in accordo con la Prefettura e le forze dell’Ordine, dopo alcuni episodi turbolenti che hanno caratterizzato i precedenti fine settimana".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA